Home Arcade News

Pokémon Spada e Scudo, annunciato il Pass di espansione

Due ricchi contenuti scaricabili saranno messi in vendita a partire da questa estate e porteranno nei giochi nuove località, nuove avventure e, soprattutto, nuovi Pokémon

Per celebrare l’annuncio delle espansioni, Nintendo sta distribuendo per tutti all’interno del gioco uno Slowpoke nella nuova forma di Galar.

Pokémon Spada e Scudo riceverà quest’anno un Pass di espansione che introdurrà nel gioco due nuovi contenuti scaricabili intitolati «L’isola solitaria dell’armatura» e «Le terre innevate della corona». Il primo DLC sarà disponibile a fine giugno mentre il secondo arriverà in autunno; entrambi andranno ad ampliare la storia dei giochi principali con nuove missioni, nuove aree da visitare e moltissime nuove creature, che vanno dalle new entry vere e proprie alle forme di Galar dei Pokémon classici, tra cui i leggendari Articuno, Zapdos e Moltres. In tutto, il numero il numero dei Pokémon che verranno aggiunti nel corso dell’anno dovrebbe superare i 200, andando in qualche modo a colmare quelle mancanze che hanno fatto imbestialire i fan.

I giochi Pokémon non sono nuovi ad aggiornamenti, anzi: è tipico di Nintendo lanciare una versione riveduta e ampliata di ogni episodio della serie a circa un anno di distanza dall’originale. Gli ultimi capitoli a seguire questa tradizione sono stati quelli di settima generazione, con la pubblicazione di Pokémon Ultrasole e Ultraluna nel 2017. È la prima volta, quindi, che vediamo l‘espansione venduta separatamente, senza la necessita di ricomprare il gioco per intero. Questo non esclude, in ogni caso, che i due DLC possano venire comunque inclusi in futuro in una nuova edizione definitiva e pacchettizzata di Spada e Scudo.
Il Pass di espansione, che dà accesso a entrambi contenuti una volta pubblicati, è già preordinabile al prezzo di 29,99 € sul sito Nintendo o direttamente da Nintendo Switch attraverso il Nintendo eShop.