Home Arcade News

PES apre i festeggiamenti per i 25 anni con Maradona

Nel corso dell’anno corrente Konami terrà una serie di eventi speciali per celebrare il primo quarto di secolo della sua celebre serie calcistica. Si parte con un omaggio ai giocatori di PES 2020 dedicato a Maradona

La saga di videogiochi di calcio di PES nasce ufficialmente in Giappone il 21 luglio 1995 con il nome di J.League Jikkyou Winning Eleven.

Questo luglio la storica serie di videogiochi di calcio di PES festeggia il suo 25° anniversario e per celebrare l’importante evento il publisher Konami ha in programma moltissimi eventi speciali.
Si parte con l’introduzione in eFootball PES 2020 dei “Momenti Gloriosi”, una raccolta di ricordi indimenticabili delle più grandi stelle del calcio del presente e del passato. Ogni Momento Glorioso celebra una partita significativa della carriera di un grande calciatore e include una card con l’immagine del match e le statistiche dell’atleta in quella precisa occasione. Ciascun giocatore o leggenda della serie Momenti Gloriosi sarà associato a un team specifico, con la possibilità di aumentare le prestazioni abbinando il giocatore o la leggenda al team myClub prescelto.
Il primo Momento Glorioso sarà offerto in regalo a tutti i giocatori: si tratta della leggendaria prestazione di Maradona nella finale di Coppa di Spagna del 1983 con il Barcellona.
I prossimi Momenti Gloriosi in arrivo saranno disponibili tramite le campagne in-game iniziate questa settimana, e proporranno:

  • Oliver Kahn (Bayern Monaco) – Partita gloriosa: 09/02/2002
  • Karl-Heinz Rummenigge (Bayern Monaco) – Partita gloriosa: 13/06/1981
  • Giovane Élber (Bayern Monaco) – Partita gloriosa: 17/05/2003
  • Carles Puyol (Barcellona) – Partita gloriosa: 17/05/2006
  • Xavi (Barcellona) – Partita gloriosa: 27/05/2009
  • Andres Iniesta (Barcellona) – Partita gloriosa: 06/05/2009

Konami ha dichiarato che la campagna del 25° anniversario del gioco andrà avanti per tutto l’anno con l’introduzione di ulteriori contenuti e nuovi annunci, per la gioia dei nuovi e vecchi fan di PES di tutto il mondo.