Home Arcade News

Per il creatore di Bayonetta il menu di Nintendo Switch è una merda

Le critiche alla scarna interfaccia della console stavolta arrivano dal cofondatore di PlatinumGames, Hideki Kamiya. Ma un aggiornamento potrebbe essere alle porte…

Oltre a un revamp del menu home, in molti desiderano anche la possibilità di impostare dei temi personalizzati, come d’altronde avveniva sulle vecchie portatili di Nintendo.

Diciamoci la verità, il menu home di Nintendo Switch è quanto di più deprimente ci sia in giro. Non si tratta solo dell’interfaccia spartana e in nessun modo personalizzabile ma anche della sua funzionalità, con alcune scelte di design che è davvero difficile comprendere. È dal lancio della console, nel 2017, che gli utenti si lamentano di quanto sia scomoda e poco accogliente la schermata di «benvenuto» di Switch, e l’ultimo a dire la sua (senza mezzi termini) è nientemeno che Hideki Kamiya, uno dei boss di Platinum Games, che con Nintendo collabora da anni e per Switch sta attualmente sviluppando Bayonetta 3.

Precisiamo subito che Kamiya è arcinoto per il suo temperamento fumantino, e su Twitter si comporta costantemente come una specie di Vittorio Sgarbi impazzito dal blocco facile. Fa parte del suo personaggio. Ma mentre di solito i suoi strali sono indirizzati ai frequentatori del social network, stavolta è stata proprio Nintendo – nello specifico, i suoi programmatori – a beccarseli.
«In quella merda del menu home di Switch – si legge in uno degli ultimi post del game designer giapponese – tutte le icone giganti di merda dei giochi stanno in una schifo di fila, mentre il resto dei giochi finisce in un cestino della spazzatura chiamato “Tutti i giochi” e tante grazie. Mi domando se i creatori del menu di Switch ci abbiano mai giocato».
Kamiya si riferisce al fatto che la home di Switch attualmente arriva a contenere un massimo di 12 icone che rappresentano gli ultimi software avviati. Dal tredicesimo in poi, i giochi finiscono nella cartella “Tutti i software”.
Al tweet di Kamiya hanno fatto eco con considerazioni simili molti altri utenti nei commenti, ma forse presto potremo vedere la luce. Un avviso pubblicato da Nintendo sul suo sito ufficiale ci informa infatti che i servizi online della console saranno sospesi dalle 5:30 alle 6:30 del mattino di martedì 7 gennaio, per distribuire un nuovo aggiornamento software della console. Che sia l’attesa versione 10.0 che tutti stiamo spettando?