Home Arcade News

Oculus Quest: la versione all-in-one e senza fili del visore VR è disponibile!

Oculus Quest è il primo sistema di gioco “tutto in uno” per la realtà virtuale in grado di eseguire il software autonomamente, e quindi ideale per chi non dispone di un PC da gaming. Il visore, disponibile all’acquisto da subito, permette una completa libertà di movimento grazie all’assenza di cavi e di sensori esterni. Si […]

Oculus Quest spinge ancora più in là la VR domestica.

Oculus Quest è il primo sistema di gioco “tutto in uno” per la realtà virtuale in grado di eseguire il software autonomamente, e quindi ideale per chi non dispone di un PC da gaming. Il visore, disponibile all’acquisto da subito, permette una completa libertà di movimento grazie all’assenza di cavi e di sensori esterni. Si avvale infatti del sistema di tracciamento Oculus Insight, che utilizza le fotocamere presenti sul visore per tracciare con precisione i movimenti dell’utente all’interno della stanza. Il caschetto è integrato da due controller Touch che permettono di visualizzare ogni gesto e restituiscono un feedback tattile alle azioni del giocatore.
Quest è disponibile in due versioni: una con memoria interna da 64 GB al prezzo di 449 euro e una da 128 GB a 549 euro. Tra i giochi già disponibili troviamo Superhot Vr, Moss, Beat Saber e molti altri che possono essere consultati direttamente dal sito ufficiale.

Superhot VR è la versione pensata per la realtà virtuale del geniale sparatutto del 2016.

Contemporaneamente, Oculus ha lanciato anche Rift S, la nuova versione migliorata del suo famoso visore per PC. Dotato di lenti Fresnel e di un display LCD con una risoluzione totale di 2560×1440 (1280×1440 per occhio), il nuovo modello offre il 42% di pixel in più rispetto al suo predecessore.

Oculus ha confermato che Quest supporterà il cross-buy permettendo agli utenti di giocare sul nuovo visore ai titoli compatibili già acquistati per Rift e viceversa, anche se la scelta di renderlo disponibile o meno rimane a discrezione degli sviluppatori. Disponibile inoltre il cross-play tra i due modelli: i possessori di Quest e di Rift potranno così sfidarsi a vicenda nel giochi multiplayer… a patto però di avere un salotto abbastanza grande!

 

Leggi anche