Home Arcade News

Nuovi dettagli sul prototipo di PS5

Il dev kit della console sarebbe in giro dal 2018 con il nome in codice “Prospero” secondo un recente leak che svela informazioni anche su Xbox Scarlett

Un rendering in 3D realizzato dal sito LetsGoDigital sulla base del brevetto registrato da Sony.

Aggiornamento del 8 Ottobre 2019: Un rappresentante di Microsoft ha risposto a Gizmodo negando che l’azienda sia al lavoro su un qualche tipo di tecnologia legata a una videocamera e che nulla è stato consegnato agli sviluppatori.

Qualche settimana fa sono circolate le immagini di un brevetto registrato da Sony e che mostrava il design del dev kit di PlayStation 5. Oggi quella stessa notizia trova un’ulteriore conferma in un leak di Gizmodo che ha ricevuto due foto della console da un fonte anonima. Secondo la “soffiata”, i primi prototipi di PlayStation 5 sarebbero stati ricevuti da alcuni sviluppatori già nel 2018, ma è solo da questa estate che il modello definitivo del dev kit – quello delle immagini – avrebbe cominciato a essere distribuito. Il nome in codice di questo kit di sviluppo della console sarebbe “Prospero”.
Lo stesso insider ha poi rivelato altre possibili indiscrezioni su Prospero così come su Xbox Scarlett. Secondo l’anonimo, il salto generazionale in termini di potenza di calcolo tra le nuove console e quelle attuali sarà il più grande di sempre ed entrambe le nuove macchine avranno delle videocamere integrate pensate principalmente per permettere lo streaming dei giochi online. Nel caso di Microsoft la funzione sarebbe una delle priorità del sistema (magari pensata per essere una nuova evoluzione di Kinect?) e per questo sfrutterebbe le tecnologie più innovative del momento offrendo una risoluzione 4K con soli due frame di latenza; in quello di PS5, invece, la videocamera dovrebbe essere piuttosto standard.
L’informazione d’altronde sembra plausibile se si considerano i recenti investimenti di Microsoft sulla sua piattaforma di streaming proprietaria, Mixer, e all’accordo di esclusiva stretto con l’influencer Ninja solo qualche settimana fa.

Mentre sul design del dev kit di PS5 i leak sono diversi e piuttosto attendibile, si sa poco e nulla di quello di Scarlett, che comunque dovrebbe essere già in giro da un po’.

Leggi anche