Home Arcade News

Nuove informazioni sul prossimo Call of Duty

Quando manca ormai poco alla presentazione ufficiale, iniziano a trapelare i primi dettagli del prossimo sparatutto di Activision

C'è grande attesa per l'annuncio del prossimo Call of Duty.

Dunque le prime informazioni arrivate erano corrette, ma adesso, del prossimo Call of Duty, si sa molto di più. Per esempio, non si chiamerà, per fortuna, Call of Duty 2020, ma prende sempre più piede l’ipotesi di un Call of Duty: Black Ops Cold War.

E come il titolo lascia intuire, l’ambientazione sarà la Guerra Fredda. A occuparsi del titolo è Treyarch, mentre altre voci di corridoio aggiungono che, in qualche modo, nel titolo sarà toccata anche la guerra del Vietnam. Stando a Eurogamer, c’è poi una curiosità che riguarda anche Call of Duty: Warzone. Nel gioco battle royale ci sarebbero dei bunker chiusi e inaccessibili, che dovrebbero venire aperti in occasione dell’annuncio del titolo. 

Ora non resta che aspettare l’annuncio ufficiale, che come da tradizione per la serie dovrebbe avvenire tra maggio e i primi giorni di giugno.

Leggi anche