Home Arcade Mobile

Mkers Campioni d’Italia di Brawl Stars!!!

Il basket incontra gli eSport nella prima edizione della Final Eight LBA E-League Brawl Stars, con le finali giocate a Pesaro di fronte a un pubblico di 10.000 persone

I campioni dei Mkers sollevano la coppa del torneo. Al centro da sinistra, Marwane Lahrache, Emanuele Daneo e Andrea Mele. (Immagine: LBA)

Sono i Mkers a portare a casa il titolo di Campioni d’Italia nella prima edizione della Final Eight Lba E-League Brawl Stars, organizzata Havas SE per la Lega Basket Serie A (LBA) in collaborazione con ESL. La squadra di eSport sponsorizzata Armani ha prevalso per 3-0 sul Team Ezzzy nella finale che si è tenuta questo finesettimana presso la Vitrifrigo Arena di Pesaro di fronte a un pubblico di quasi 10.000 persone.

Il torneo si è giocato su Brawl Stars, il popolare titolo mobile di Supercell, e rappresenta il primo campionato di eSport organizzato da una lega professionistica italiana. Ogni team in gara è stato abbinato a una squadra di basket della LBA Zurich Connect Final Eight, e il tabellone degli incontri ha seguito quello reale del torneo di basket (che si è concluso con la vittoria della Reyer Venezia Mestre).
La LBA ha così sancito il suo debutto ufficiale nel mondo degli eSport, dichiarando che ad accompagnarla c’è la consapevolezza «di addentrarsi in un mercato in forte crescita a livello mondiale ricco di opportunità e sinergie da utilizzare per accrescere la propria fan base».

I Mkers (a sinistra) sono stati abbinati alla squadra di basket di Milano e hanno vinto contro Team Ezzzy (a destra), associato a Brindisi.

Altre notizie su:  armani brawl stars esport mkers