Home Arcade News

Microsoft sgancia la bomba su PC

La casa di Redmond annuncia l'Xbox Game Pass per PC, oltre all'arrivo di nuovi titoli su Steam: cambia la strategia verso il mondo console?

Microsoft punta con decisione sul settore PC: potrebbe essere il preludio a qualche annuncio di grossa caratura durante l'E3.

Un po’ a sorpresa, oggi Microsoft ha annunciato l’Xbox Game Pass anche su PC. Il servizio, presentato un paio di anni fa per la console Xbox One, e in forma molto più limitata per Windows, ora è disponibile a tutto tondo anche su computer. E cosa significa? Significa godere di un abbonamento col quale si ha accesso, senza limiti, a una libreria di oltre 100 videogame PC di alcuni dei più noti publisher, come Bethesda, Deep Silver, Devolver Digital, Paradox Interactive e Sega, e ovviamente Microsoft Game Studios. Una formula da molti definita “all you can eat” su cui Microsoft ha puntato tra i primi, e poi presa d’esempio da tante altre compagnie. Al momento non sono si sa molto altro ed è la stessa casa americana a rimandare ogni discorso all’imminente E3, la principale manifestazione al mondo dedicata ai videogame, che si terrà dall’11 al 14 Giugno a Los Angeles, anche se Microsoft organizzerà un pre-evento il 9 Giugno. In quella sede scopriremo, per esempio, il costo del servizio (che non dovrebbe essere molto diverso da quello per Xbox One, e qualcuno vocifera, addirittura, che diventerà un unico abbonamento) e l’elenco completo dei titoli. Nel frattempo, Microsoft ha anche annunciato che su Steam, il popolare negozio online di Valve, presto arriveranno nuovi titoli tra cui i tre capitoli di Age of Empires, Gears of War 5 e il già annunciato Halo: The Master Chief Collection. Appuntamento, dunque, il 9 Giugno, per saperne di più.

 

 

Leggi anche