Home Arcade News

Microsoft lancia l’anteprima di Project xCloud: ecco i giochi disponibili

La versione di prova del servizio in streaming di Xbox è ora scaricabile per dispositivi Android in alcuni paesi e mette a disposizione quattro giochi

Gears 5 è la punta di diamante della libreria Xbox e sicuramente un titolo sul quale Microsoft sta puntando molto per spingere i suoi servizi in abbonamento.

Come da programma, è partita l’anteprima ufficiale di Project xCloud, il servizio di cloud gaming di Microsoft che permetterà in futuro di giocare ai titoli Xbox da qualunque piattaforma connessa a Internet pagando un abbonamento. Al momento la versione di prova è scaricabile solo su dispositivi Android in USA, Canada e Regno Unito e solo su invito, ma il boss di Xbox Phil Spencer ha assicurato che la possibilità di partecipare al test continuerà a essere estesa a nuovi partecipanti nel corso delle prossime settimane.
Project xCloud è la risposta di Microsoft a PlayStation Now e Google Stadia, e stando alle testimonianze di alcuni dei fortunati tester al momento sembra vantare un input lag (o latenza, ossia un ritardo nell’elaborazione dei segnali) inferiore a quello delle piattaforme concorrenti, garantendo dunque prestazioni migliori.
Per quanto riguarda invece i titoli che è possibile trovare nella versione di prova, abbiamo quattro belle esclusive ovvero il recentissimo Gears 5, Halo 5 Guardians, Killer Instinct e Sea of Thieves, l’avventura in multiplayer a tema piratesco sviluppata da Rare. Ovviamente si tratta di una selezione molto ristretta di giochi pensata per mettere alla prova le performance del servizio in condizioni diverse. Il catalogo finale di xCloud – quando la piattaforma sarà finalmente disponibile in una data ancora da destinarsi – sarà probabilmente molto più vicino a quello attualmente offerto da Xbox Game Pass.

Leggi anche