Home Arcade News

Lego Super Mario presentato in un video

Dopo aver seminato indizi su Twitter nei giorni passati, il nuovo progetto di Lego in collaborazione con Nintendo è finalmente svelato

Lego Super Mario è un prodotto pensato per i più piccoli ma di certo finirà anche nella collezione di numerosi appassionati decisamente più in là con gli anni.

Qualche giorno fa Nintendo e Lego si sono divertite a incuriosirci con una serie di criptici tweet sulla loro prima collaborazione. Un evento a suo modo storico che ci ha fatto subito drizzare le antenne. Contrariamente a quanto ipotizzato da molti, però, non si tratterà di un videogioco ma di un autentico set di mattoncini Lego che tuttavia sfrutterà una nuova tecnologia per rendere “smart” il modellino di Mario. Più precisamente, il relativo comunicato stampa parla di una linea di prodotti pensata per offrire «una nuova esperienza che dà vita a Super Mario nel mondo fisico LEGO».

D’altra parte, nel video di presentazione del prodotto si vedono i vari set che compongono quello che è, a tutti gli effetti, un livello standard del classico videogioco tradotto nel linguaggio dei Lego. Il pupazzo di Mario mostra dei piccoli pannelli elettronici in corrispondenza di occhi, bocca e petto, che gli permettono di cambiare espressione e di svolgere alcune funzioni, come per esempio far partire un timer o tenere il conto delle monete raccolte.
Sembra che il progetto sia in sviluppo da quasi quattro anni e che quello mostrato sia solo una parte dei set che verranno messi a disposizione in futuro. Il designer Jonathan Bennink ha infatti dichiarato in un’intervista al sito The Brothers Brick che Lego ha stretto con Nintendo una collaborazione a lungo termine e che c’è un certo interesse a estenderla anche ad altre delle IP originali della società giapponese.

 

Altre notizie su:  Lego mario Nintendo super mario