Home Arcade News

Kingdom Come: Deliverance diventa Royal

A un anno di distanza dal lancio del gioco di Warhorse Studios arriva un'edizione riveduta e corretta, con tutti i DLC

Il gioco ha venduto più di due milioni di copie e ha convinto THQ Nordic ad acquistare Warhorse Studios per una cifra di 33.2 milioni di euro.

È prevista per Maggio l’uscita della Royal Edition di Kingdom Come: Deliverance, controverso gioco di ruolo a opera di Warhorse Studios, pubblicato su PS4, Xbox One e PC. Quello che, comunque, rimane uno dei titoli di maggior successo del 2018, è dunque pronto a tornare in battaglia, sulle medesime piattaforme, a partire dal 28 maggio 2019. Quel che ci aspetta, nella Royal Edition, è la versione Enhanced del gioco, insieme a tutti i DLC gratuiti e a pagamento pubblicati finora. E quindi: Treasure of the Past, From the Ashes, The Amorous Adventures of bold Sir Hans Capon, Band of Bastards, A Woman’s Lot (di prossima uscita), e un video di un’ora sulle fasi di registrazione della colonna sonora. Un’ottima occasione per mettere le mani su un titolo forse all’inizio un po’ acerbo ma che, grazie agli aggiornamenti, ora è davvero maturo e appassionante.