Home Arcade News

Il prossimo gioco di inXile userà Unreal 5

Il team di sviluppo di proprietà di Microsoft dal 2018, oltre che su Wasteland 3, sta lavorando a un altro progetto

Wasteland 3 è in arrivo il 28 agosto per PC, PS4 e Xbox One, ed è stato sviluppato utilizzando il motore Unity.

C’è Wasteland 3 in arrivo, certo, e infatti il 28 agosto lo aspetteremo tutti a braccia aperte, ma per inXile Entertainment, lo studio fondato dal leggendario Brian Fargo e acquisito nel 2018 da Microsoft, la testa è anche al futuro. E nella testa dello studio ci sarà ovviamente un gioco per le piattaforme di nuova generazione mosso, lo veniamo a sapere ora, dall’Unreal 5. Si tratta del motore grafico mostrato qualche giorno fa, con una superlativa demo per PlayStation 5, ma utilizzabile per tutte le piattaforme di gioco esistenti e future.

Il prossimo titolo deve ancora essere annunciato, ma si tratta di un nuovo gioco di ruolo ed è probabile che uscirà solo per Xbox e PC Windows. Per avere altri dettagli non resta che seguire l’account Twitter del buon Brian Fargo.