Home Arcade News

Il prossimo aggiornamento di Modern Warfare sarà molto molto grosso

Dimensioni esagerate per il prossimo aggiornamento di Call of Duty: Modern Warfare. Servono davvero tutti quei gigabyte?

Modern Warfare è tutto quello che uno sparatutto bellico dovrebbe essere. Intenso, emozionante e divertente.

La pandemia di Coronavirus ci ha messi tutti di fronte a console e PC a giocare, col risultato che i videogame sono passati dall’essere (per alcuni) la maledizione per la società a divenirne la salvezza (e su questo non avevamo dubbi). Il vero problema sono le connessioni: lente, così lente che appena un publisher annuncia delle patch correttive, o degli aggiornamenti, tocchiamo ferro per capire quante ore serviranno al download. Ecco, con Call of Duty: Modern Warfare gli scongiuri, nel caso, son serviti a poco.

Il prossimo aggiornamento del popolare gioco di Infinity Ward, infatti, ha la mastodontica dimensione di 15 gigabyte. Non si tratta di un aggiornamento “minore”, certo, e introduce diversi miglioramenti, ma quasi tutti riguardano, alla fine, delle correzioni a bug noti. Ci chiediamo, dunque: è necessario? Per giocare di sicuro sì, visto che l’installazione dell’aggiornamento è obbligatoria, ma viene da chiedersi se non si fosse potuta fare un’eccezione in un momento storico già così complicato. 

I dettagli sull’aggiornamento si trovano nel sito dello sviluppatore. La disponibilità è prevista a partire dal 28 aprile.