Home Arcade News

Il papà di Sonic lavora a un nuovo gioco d’azione con Square Enix

Yuji Naka ha finalmente rivelato dei piccolissimi dettagli sul progetto che sta seguendo da quando è entrato a far parte dell’azienda

Yuji Naka di fronte alla sede di Square Enix nel quartiere di Shinjuku, Tokyo.

Yuji Naka, uno dei creatori del celebre porcospino blu Sonic, ha appena compiuto 54 anni e per ringraziare dei numerosi messaggi di auguri ricevuti ha pubblicato un post su Twitter con una foto che lo ritrae di fronte al quartier generale di Square Enix a Tokyo.
È dal gennaio dello scorso anno, quando aveva annunciato di essere entrato a far parte dell’azienda, che lo sviluppatore giapponese non parlava dei suoi attuali progetti, e finalmente è tornato a farlo, anche se non nel dettaglio.
“Grazie per i messaggi di auguri – si legge nel post –, oggi compio 54 anni. Quanti giochi riuscirò a fare prima dell’età della pensione, incluso l’action game originale al quale sto lavorando attualmente in Square Enix? Voglio lavorare sodo e sviluppare un gioco che possa piacere al pubblico di tutto il mondo”.

Nonostante le informazioni siano stringate, il fatto che Naka parli di un “gioco d’azione originale” potrebbe suggerire un collegamento alla nuova proprietà intellettuale in sviluppo presso Luminous Production, la sussidiaria dell’azienda dedicata allo sviluppo di videogiochi tripla A e formata in buona parte dai membri del team di Final Fantasy XV.

Solo poco tempo fa, infatti, il presidente dello studio Takeshi Aramaki aveva rivelato che il nuovo progetto è pensato per un pubblico internazionale e destinato ad affiancare brand di grande successo dell’azienda come Final Fantasy e Dragon Quest. E non solo: la fasi iniziali di pianificazione del nuovo gioco sarebbero iniziate proprio nel 2018, l’anno in cui Naka è entrato a far parte del gruppo Square Enix. Possibile che si tratti solo di una coincidenza?

 

Leggi anche