Home Arcade News

Il compositore Mick Gordon dice addio a Doom?

Il compositore (e parecchi fan) non è rimasto soddisfatto del mixaggio fatto sulla soundtrack di Doom Eternal e su cui non ha messo le mani in prima persona

DOOM Eternal è uscito il 20 Marzo 2020, su PS4, Xbox One, PC e Google Stadia.

Mick Gordon, il talentuoso compositore che ci ha regalato la splednda sountrack del reboot di Doom, nel 2016, e del recentissimo Doom Eternal, pare intenzionato a lasciare Id Software e il lavoro sui prossimi capitoli della serie. Alla base della decisione ci sarebbe una corposa serie di modifiche apportate alla colonna sonora proprio di Eternal in fase di mixaggio e che non erano state concordate con Gordon. 

E quel che ha fatto davvero arrabbiare l’artista sono proprio le critiche mosse da parecchi fan sul mixaggio della OST inclusa nella collector edition del gioco. Si tratta quasi di sfumature a un orecchio poco allenato, ma che in effetti possono risultare intollerabili dagli audiofili più appassionati. 

Mick Gordon è stato molto chiaro in proposito, affermano su Twitter che non è stato suo il mix e che lui non lo avrebbe fatto così. Da qui, l’idea di alzare i tacchi e sbattere la porta.