Home Arcade Mobile

Id Software saluta il suo co-fondatore

Dopo 24 anni se ne va lo studio director Tim Willits, che però dovrebbe rimanere nell'ambiente

Tim viene anche menzionato nel film di Doom, come Dr. Willits.

Che Id Software non sia più lo stesso manipolo di geniali quanto incasinati sviluppatori che ha dato i natali a serie come Doom e Quake, allietando gli anni ’90 dei videogiocatori, è cosa nota. Dal 2009, infatti, la casa texana è stata acquisita da Zenimax (Bethesda, per intenderci), e da allora ha visto la progressiva dipartita dei suoi membri costituenti, compreso il leggendario John Carmack, passato a Oculus. Di fatto, della vecchia guardia, al timone dell’azienda rimaneva Tim Willits. Arrivato in realtà 4 anni dopo l’apertura dello studio, vale a dire nel 1995, Willits ne divenne director, oltre a mettere mano come designer ai giochi sviluppati dal team. 

Un po’ a sorpresa, Willits ha annunciato con un tweet che lascerà la compagnia dopo ben 24 anni, al termine del QuakeCon 2019 che si terrà dal 25 al 28 Luglio. Dalle sue parole, tuttavia, pare che il buon Tim non lascerà l’industria dei videogame. Attendiamo trepidanti il suo prossimo annuncio. 

Leggi anche