Home Arcade News

FIFA annuncia Hazard in copertina, ma perde il campionato brasiliano

Sarà il belga del Real Madrid il volto sulla cover dell'edizione 2020 del gioco di calcio di EA, che però continua a farsi rubare le esclusive da PES

La copertina dell’edizione di base del gioco con Eden Hazard.

Electronic Arts ha finalmente rivelato la copertina di FIFA 20, che avrà il giocatore del Real Madrid Eden Hazard nella sua edizione standard e l’olandese del Liverpool Virgil van Dijk in quella Champions.
Nel frattempo, la rivale Konami ha messo a segno un altro colpo ai suoi danni assicurandosi la licenza esclusiva del Campionato Brasiliano per il suo eFootball PES 2020. Continua così la battaglia tra i due titoli calcistici più famosi al mondo, iniziata con il clamoroso passaggio della Juventus a PES (che quest’anno in FIFA verrà rimpiazzata dall’immaginario Piemonte Calcio), al quale Electronic Arts ha risposto annunciando una collaborazione esclusiva con il Liverpool.

La recente strategia di Konami ha riaperto una competizione che da qualche tempo a questa parte sembrava essersi conclusa a favore di FIFA. Con l’annuncio del nuovo nome del gioco (ora intitolato appunto “eFootball PES”) e dei nuovi accordi, l’azienda giapponese è tornata in campo più agguerrita che mai e con un occhio che guarda in particolare al mondo dell’eSport.
Dal canto suo invece, Electronic Arts negli ultimi anni sembra essersi dedicata soprattutto a far crescere la modalità Ultimate Team del suo titolo di punta, che stando a un recente rapporto finanziario nel biennio 2018/2019 ha rappresentato il 28% del volume di affari dell’intera azienda!  
Ultimate Team è una modalità del gioco fortemente incentrata sull’acquisto di loot box (casse premio), proprio quelle che l’azienda ci tiene spesso a difendere dagli attacchi di chi teme che rappresentino una forma di gioco d’azzardo.

La copertina dell’edizione Champions di FIFA 20 con protagonista Virgil van Dijk.

 

Leggi anche