Home Arcade News

FFVII Remake, nell’ultimo trailer torna il compositore storico della serie

Nobuo Uematsu ha composto il brano principale del gioco che possiamo ascoltare nell’ultimo video, dove si può anche assistere a un paio di graditi ritorni…

Nonostante il rinvio, non manca molto ormai: Final Fantasy VII sarà disponibile a partire dal 10 aprile 2020 su PS4.

Ventitré anni fa, esattamente il 31 gennaio del 1997, Final Fantasy VII usciva in Giappone su PlayStation, legando per parecchio tempo a venire il nome della storica saga di JRPG con quello della neonata console di Sony. Per celebrare questa ricorrenza storica, Square Enix ha pubblicato un nuovo trailer del remake di prossima uscita del gioco, e possiamo dire senza dubbio che si tratta di uno dei più completi e avvincenti visti finora.

Nel video è possibile ascoltare “Hollow”, il nuovo brano inedito composto per il gioco da Nobuo Uematsu, che all’epoca curò l’intera colonna sonora dell’originale nonché di tutti i capitoli della saga fino al decimo. Il ritorno di Uematsu fa piacere soprattutto dopo le notizie dei problemi di salute che lo avevano colpito nel 2018 costringendolo a ritirarsi per un periodo dalla scena. Il nuovo trailer chiarisce inoltre alcuni degli interrogativi che avevano animato le discussioni online dei fan di vecchia data: come sarà gestita la parte dell’Honey Bee Inn? Red XIII è ancora lì dove lo ricordiamo?
Per avere la risposta a questa e ad altre domande, non dovete far altro che premere “play” qui in basso.

Leggi anche