Home Arcade News

ESL Italia annuncia il primo campionato nazionale PlayStation

Crash Team Racing Nitro Fueled e Rainbow Six: Siege sono i due titoli sui quali si disputerà la competizione che prenderà il via il prossimo ottobre

Le finali del campionato si svolgeranno a Roma a dicembre in una data ancora da definire.

ESL Italia ha annunciato la nascita del primo Campionato Nazionale su PlayStation organizzato dalla piattaforma e che debutterà questo ottobre. I giochi nei quali si potrà competere in questa prima edizione sono Crash Team Racing Nitro Fueled, per il quale si terranno gli Open Qualifier i prossimi 15 e 21 settembre, e Rainbow Six: Siege, con qualificazioni che avranno luogo il 14 e il 18 settembre.
Il Campionato avrà un Playday a settimana, per ciascun titolo: il mercoledì avrà luogo l’incontro di CTR Nitro Fueled, che vedrà 8 partecipanti scontrarsi ogni settimana in una mappa diversa; il giovedì sarà poi il turno di Rainbow Six, dove i team migliori d’Italia si scontreranno in partite Bo2.
I quattro migliori team e giocatori di ciascuna competizione si ritroveranno poi a Roma nel mese di dicembre per scontrarsi nella finale dal vivo del campionato. In palio, il titolo di Campione d’Italia e un montepremi totale di € 10.000 per Rainbow Six: Siege e di € 3.000 per CTR Nitro Fueled.
Per partecipare alle selezioni bisogna aver compiuto i 16 anni di età e, solo nel caso di CTR Nitro Fueled, essere in possesso di una connessione internet con almeno 10Mbit in Upload per permettere lo streaming delle partite.

Leggi anche