Home Arcade News

Epic Games Store continuerà a regalare giochi per tutto il 2020

Il negozio digitale ha raggiunto 108 milioni di utenti nel corso dell’anno appena concluso, dimostrando che la strategia delle esclusive alla fine sembra aver pagato

Dei ricavi totali di Epic Games Store più della metà provengono da Fortnite.

Epic Games ha lanciato il suo negozio digitale di videogiochi per PC nel dicembre del 2018. Alla fine dello scorso anno, l’investimento ha portato nelle casse della compagnia 680 milioni di dollari che riflettono la spesa dei 108 milioni di utenti registrati sul sito. In media si tratta di poco più di 6 euro a persona, ma va notato che molti di quegli account sono stati creati per approfittare delle invitanti offerte di giochi gratuiti che Epic ha proposto per tutto l’anno passato, e che continuerà a pubblicare con la stessa cadenza settimanale anche nel 2020. Fino a oggi ben 73 giochi sono stati regalati ai clienti dello store, che li hanno scaricati più di 200 milioni di volte.

L’altra strategia di crescita adottata da Epic è quella di stringere accordi in esclusiva per la distribuzione su PC di alcuni giochi, tra i quali troviamo anche titoli di forte richiamo come Borderlands 3, Control e The Division 2. La mossa è stata ferocemente criticata sul web da alcuni giocatori, che hanno puntato il dito contro l’assenza di alcune funzionalità dello store come i salvataggi in cloud (in seguito aggiunti, ma solo per alcuni giochi), il carrello degli acquisti e, in generale, una certa mancanza di trasparenza riguardo la politica di tutela della privacy dei consumatori applicata dall’azienda. Checché se ne dica, però, i numeri parlano chiaro: in uno scenario di partenza che vedeva il 90% del settore in mano a uno dei contendenti, ovvero Valve, che con il suo Steam domina il mercato dei videogiochi su PC, la strategia di Epic Games Store sta sicuramente funzionando.

Tra le esclusive su cui Epic Games ha sicuramente visto lungo c’è Untitled Goose Game, vera e propria rivelazione indie dello scorso anno.

Altre notizie su:  epic epic games epic store