Home Arcade News

Epic Games apre un nuovo studio per i giochi in streaming

La nuova realtà con sede a Colonia verrà gestita dai fondatori di Factor 5, conosciuti per Turrican e Star Wars: Rogue Squadron

Epic Games ha già sfidato Steam nel mercato della distribuzione digitale con il suo Epic Store. Che abbia in mente di gettarsi anche su quello dello streaming?

Epic Games ha annunciato l’apertura di un nuovo studio di sviluppo con sede a Colonia, Germania, in collaborazione con i fondatori di Factor 5, famosi per lo sparatutto Star Wars: Rogue Squadron e il classico Turrican. La nuova realtà si concentrerà sulle “nuove forme dell’intrattenimento interattivo e sulle tecnologie di streaming”.
Tra le figure chiave dell’accordo troviamo Julian Eggebrecht in veste di direttore delle tecnologie online e Achim Moller come direttore dello studio, entrambi veterani attivi nell’industria dal 1987.
Eggebrecht è stato inoltre anche vice presidente di Hulu, mentre gli altri membri del nuovo team hanno avuto esperienze lavorative al di fuori del settore dei videogiochi in compagnie come Amazon e Netflix. La nuova compagnia sembrerebbe dunque fare affidamento su uno staff dalle competenze trasversali, ugualmente preparato sul fronte dei servizi in streaming e sulla conoscenza del mondo dei videogiochi.
Il nuovo studio punta dichiara inoltre di volersi espandere per introdurre nuovi talenti dotati anch’essi dotati di “grandi abilità e passione”.
Data la vicinanza con Gamescom, che si tiene sempre nella cittadina di Colonia, chissà che Epic non riveli qualche dettaglio in più sul nuovo progetto in occasione dell’evento.

Alleati o rivali? Sarà interessante scoprire se Epic progetta di creare giochi per Stadia oppure si metterà a fare concorrenza addirittura a Google…

Leggi anche