Home Arcade News

EA banna un pro-player di Fifa da tutti i suoi giochi

Dopo ripetuti avvisi e sanzioni, Kurt0411 è stato esiliato da tutti i servizi online del publisher per i suoi video di minacce e insulti contro i dipendenti dell’azienda e altri giocatori. Eppure c’è persino chi lo difende

Molti giocatori si sono lamentati di Fifa 20 per la sua realizzazione e per la presenza aggressiva di acquisti in-app, e Fenech sta sfruttando proprio questo malcontento diffuso per farsi notare.

Lo youtuber e pro-player di Fifa Kurt “Kurt0411” Fenech ha ricevuto un ban a vita da tutti i giochi e i servizi online di Electronic Arts per aver ripetutamente violato le regole di condotta del publisher, che ha deciso per questo di adottare una delle sanzioni più severe nella sua storia. Quattro mesi fa Fenech era già stato bandito dalle Global Series di Fifa 20 e da tutte le successive competizioni, ma sembra che la cosa non sia servita a placare il suo temperamento aggressivo. Attraverso i suoi canali social, infatti, lo youtuber ha pubblicato ripetuti messaggi di insulti e minacce diretti ai dipendenti EA e ad altri pro-player, invitando i suoi follower altrettanto invasati a partecipare alla sua «guerra».
«I suoi messaggi hanno superato ogni limite sfociando in attacchi personali e violando i nostri termini di servizio – ha commentato il publisher in una nota ufficiale – Non tolleriamo nessuna minaccia. Per questo da oggi all’account EA di Kurt0411 sarà impedito l’accesso ai nostri giochi e servizi».

Dal canto suo Fenech ha trasformato la cosa in una sorta di martirio, accusando EA di averlo bannato per «paura» che potesse vincere le competizioni di Fifa e per la sua crescente popolarità. Su quest’ultimo punto purtroppo ha in parte ragione, perché nonostante il numero degli iscritti al suo canale YouTube non sia particolarmente elevato, i suoi attacchi isterici contro il gioco e il publisher californiano hanno raccolto molte visualizzazioni e molti consensi. Anche se è improbabile che Electronic Arts si sia fatta intimorire dal discreto successo di Fenech, è comunque vero che la compagnia da anni continua a perdere popolarità, tanto da arrivare a sembrare, agli occhi di alcune community di giocatori di Fifa, persino più detestabile di questo indifendibile personaggio.

Leggi anche