Home Arcade News

È partito il primo campionato italiano di Rainbow Six Siege!

Otto squadre in gara per il titolo di campione italiano dell'evento organizzato da PG Esports: si prevede una battaglia senza esclusione di colpi

Le partite possono essere seguite in diretta sul canale Twitch di PG Esports dalle 19:00 in poi.

Dopo il campionato nazionale di League of Legends, PG Esports ha deciso di lanciare un nuovo torneo, stavolta dedicato al popolare FPS tattico Tom Clancy’s Rainbow Six Siege di Ubisoft. La competizione è partita lo scorso 4 giugno e si terrà ogni martedì e mercoledì per la durata di otto settimane. La finale dal vivo sarà giocata sabato 27 luglio al Teatro Olimpico di Roma.

A competere per il titolo ci sono le otto migliori squadre che al momento si contendono la scena competitiva italiana: Qlash, Exaequo, Samsung Morning Stars Akademy, Notorius Legion, Outplayed, Italian Gaming Project, Cyberground Gaming e i Mkers. Questi ultimi, in particolare, solo pochi giorni fa hanno fatto parlare di sé per l’acquisizione del team End Gaming, prima squadra in Italia su Rainbow Six e tre volte vincitrice dell’ESL Vodafone Championship. I Mkers hanno anche annunciato di recente un’importante partnership con il prestigioso sponsor A|X Armani Exchange, che ha disegnato per loro una divisa d’eccezione. Senza dubbio, ci aspettiamo i fuochi d’artificio da questi Rainbow Six Siege PG Nationals 2019 e faremo in modo di non farvene perdere nemmeno uno.

Ogni martedì e mercoledì gli otto partecipanti sosterranno due incontri per determinare il punteggio della classifica finale.

Leggi anche