Home Arcade Mobile

E anche Tetris diventa battle royale

Sarà il primo di una serie di giochi per dispositivi mobile basati sul celebre rompicapo: profumo di eSport all'orizzonte?

Data l’ottima predisposizione al multiplayer, chissà che anche Tetris Royale non si apra in futuro al mondo degli eSport.

The Tetris Company ha annunciato una partnership con lo sviluppatore di giochi mobile N3twork per creare una serie di giochi basati sul suo iconico rompicapo.
Il primo di questi progetti si chiamerà Tetris Royale e, come suggerisce il nome, si tratta di una variante del classico puzzle che comprende una modalità ispirata al genere che negli ultimi anni ha fatto impazzire i videogiocatori di tutto il mondo. Parliamo del battle royale, una sfida in multiplayer “tutti contro tutti” dove l’ultimo a sopravvivere in campo viene decretato vincitore. Questo tipo di modalità di gioco è stata resa celebre da colossi come PUBG e Fortnite ed è arrivata a sedurre persino franchise di lunga data come Call of Duty.

Il nuovo gioco riprenderà la formula già sperimentata su Nintendo Switch da Tetris 99 – lanciato all’inizio di quest’anno per inaugurare il servizio online della console. Anche qui si tratterà di una gara a eliminazione dove gruppi di 100 giocatori cercheranno di resistere il più a lungo possibile in partita continuando ad allineare mattoncini. Tetris Royale introdurrà inoltre delle sfide giornaliere e le classifiche stagionali, ma anche ricompense, opzioni di personalizzazione, power-up e altri strumenti da utilizzare in “battaglia” proprio come avviene nei più classici battle royale.
Il gioco è atteso su iOS e Android e una versione beta verrà lanciata nel corso di quest’anno.

Tetris 99, sviluppato da Arika, è uscito su Nintendo Switch lo scorso febbraio e ha raggiunto quasi 3 milioni di utenti in aprile.

Leggi anche