Home Arcade News

Doom 64 in arrivo?

C'è un indizio, e molto pesante, sulla possibile pubblicazione di questo gioiellino per Nintendo 64. Ci dobbiamo aspettare una versione moderna?

Oggi la grafica di Doom 64 fa un po' sorridere, ma all'epoca era talmente ben realizzata e fluida, considerando le limitazioni della console, che Id Software commissionò a Midway anche la versione di Quake per Nintendo 64.

Ok, Doom 64, parliamone. Si tratta del capitolo originario della serie di sparatutto firmata Id Software, convertito per la console di Nintendo in voga nella seconda metà degli anni ’90 (cioè il Nintendo 64 o N64). Sviluppato da Midway, e rilasciato  nel 1997, si tratta della migliore versione console di uno sparatutto, di fatto, dedicato fino a quel momento al mondo PC. A essere sinceri non si trattava proprio di una conversione pari-pari, ma di un’edizione del titolo originale con alcune gustose aggiunte, come la nuova arma “Unmaker” e la famosa sega rotante con due lame anziché due. Da allora non si è più saputo nulla di un eventuale seguito e la lenta e inesorabile morte commerciale di N64 non aiutò certo la causa. Fatto sta che oggi si è venuto a sapere che Doom 64 ha ricevuto la classificazione PEGI-18 in una versione PC. Cosa significa? Significa che Bethesda, proprietaria del marchio, ma chiesto di classificare il grado di violenza del titolo per una sua uscita su computer. E questo può voler dire che a breve ci sarà l’annuncio di un Doom 64 PC. Resta da vedere se si tratterà di un restyling del titolo, o di una sorta di “operazione nostalgia” che lo riproporrà tale e quale, sulla falsariga di quanto avvenuto coi primi tre Doom su console.

Leggi anche