Home Arcade Mobile

Cuphead arriverà su una nuova “macchina”: la Tesla!

Il frenetico platform dallo stile cartoon sarà giocabile sull’auto in estate, giusto in tempo per le vacanze e le code in autrostrada

Partito come esclusiva Microsoft, il gioco è ora disponibile su Xbox One, PC Windows, Switch e presto anche Tesla.

Non inquina e ti fa giocare. Quest’estate i possessori di una Tesla (nello specifico: Model 3, Model S e Model X) avranno un motivo in più per amare il loro gioiellino: Cuphead, il difficilissimo run and gun dall’estetica anni ’30 sviluppato da Studio MDHR potrà essere giocato sul pannello dell’auto elettrica.

Nell’episodio 200 di Ride the Lightning, il podcast dove il fondatore di Tesla parla delle ultime novità riguardo la sua azienda, Elon Musk stesso ha rivelato che il gioco è già in grado di girare abbastanza bene sulla versione di Unity installata sull’auto. Dovrebbe essere pronto verso l’estate (una delle condizioni poste da Studio MDHR per il porting è che i livelli di performance siano buoni) ma sarà limitato solo al primo capitolo, date le limitate capacità di archiviazione del computer di bordo montato sulla macchina.

Da oggi in poi possiamo dare un nuovo significato alla definizione “macchina da gioco”.

Sulle Tesla è già possibile giocare ad alcuni vecchi giochi come Asteroids, avvalendosi dello schermo touch del pannello installato, dei pulsanti presenti sul volante oppure di un controller USB. Per giocare a Cuphead, neanche a dirlo, quest’ultimo sarà indispensabile dato il livello maniacale di precisione richiesto dal gioco.
Se il lavoro sul porting andrà bene, ci saranno nuovi titoli altrettanto moderni in arrivo per i fortunati possessori dell’auto. Forse non sarà la soluzione più comoda per giocare, lo ammettiamo, ma vuoi mettere la soddisfazione?

Leggi anche