CS:GO, Astralis batte Team Liquid nelle finali delle Blast Pro Series | Rolling Stone Italia

Home Arcade News

CS:GO, Astralis batte Team Liquid nelle finali delle Blast Pro Series

La squadra danese si conferma la più forte del mondo nello sparatutto tattico di Ubisoft vincendo il suo quarto torneo in due anni

Nella finale, Astralis (in foto) ha dominato in tutte e quattro le mappe senza perdere neanche una volta.

Il team di Astralis ha riportato la sua ennesima vittoria nella finale del Blast Pro Series 2019 di Counter-Strike: Global Offensive che si è tenuta questo weekend in Bahrain. La squadra danese si è scontrata con gli americani del Team Liquid nel match decisivo, spazzandoli via con un impressionante 2-0 che gli è valso un premio in denaro di 350.000 $ e il primo posto nei ranking mondiali di CS: GO almeno fino al prossimo anno. La classifica completa vede al secondo posto Team Liquid, che si portano a casa un premio di 80.000 $, al terzo Ninjas in Pyjamas (35.000 $) e quarti FaZe Clan (15.000 $).
Continua così la scalata dell’organizzazione di Copenhagen che solo pochi giorni fa aveva fatto notizia per essere diventata la prima compagnia di eSport quotata in borsa e che oggi può aggiungere un nuovo trofeo alla sua già ricca bacheca.

Altre notizie su:  blast pro series CS:GO