Home Arcade News

Come provare Project Atlas, il servizio in streaming di Electronic Arts

Alcuni abbonati a Origin verranno selezionati per partecipare al primo test della piattaforma. I titoli disponibili: Fifa 19, Titanfall 2, Need for Speed: Rivals e Unravel

Titanfall 2 è lo sparatutto in prima persona sviluppato da Respawn Entertainment nel 2016.

Electronic Arts ha lanciato oggi il primo test per la sua piattaforma Project Atlas, che permetterà di giocare in streaming ai giochi dell’azienda californiana da qualunque dispositivo. La prova durerà due settimane e permetterà ad alcuni utenti selezionati dal servizio Origin di provare Fifa 19, Titanfall 2, Need for Speed: Rivals e Unravel nel cloud attraverso diverse piattaforme.
L’azienda specifica che si tratta di una prima fase iniziale di test per valutare le prestazioni del servizio in diverse condizioni; evidentemente i tempi non sono ancora maturi per lanciare una vera e propria fase di beta. Non a caso i titoli scelti per essere provati dagli utenti richiedono tutti requisiti molto diversi in termini di grafica, latenza e risoluzione e lo scopo principale è quello di vedere l’efficienza della piattaforma in presenza di connessioni a Internet con velocità e stabilità differenti.

Project Atlas è stato annunciato lo scorso anno e insieme a PlayStation Now, Google Stadia – in arrivo a breve – e Project xCloud di Microsoft è sicuramente la piattaforma più interessante per quanto riguarda il cloud gaming. Contrariamente alle concorrenti, Atlas disporrà inoltre di una funzionalità integrata per permettere di sviluppare giochi basati sul Frostbite Engine, il motore grafico proprietario dell’azienda.
“Il cloud gaming sta arrivando. Non è più questione di ‘se’ ma di ‘quando’”, ha scritto il CTO di Electronic Arts, Ken Moss, in un post su Medium. “Siamo ancora agli esordi ma ci entusiasma fare questo ulteriore passo in avanti per capire come farlo funzionare, ed è fantastico poterlo fare coinvolgendo alcuni di voi nella nostra community”.
Per partecipare alle selezioni per il test bisogna disporre di un account Origin che è possibile registrare al seguente indirizzo.

Project Atlas non ha al momento una data né una finestra di lancio.

Leggi anche