Home Arcade News

C’era un Prince of Persia in lavorazione, ma è stato cancellato

Spunta su YouTube un video che mostra il gameplay di un possibile reboot, poi cancellato. Nessuno se ne era accorto

Ubisoft stava effettivamente lavorando a un reboot di Prince of Persia, verso il 2010.

È normale che i publisher di videogame realizzino prototipi di videogame, poi decidendo di scartarli. Se però il prototipo in questione è legato al mondo di Prince of Persia, la cosa si fa più interessante.

E si fa ancora più interessante nel momento in cui si scopre che su YouTube, fino a oggi, era caricato il video del gameplay di questo prototipo, ma nessuno o quasi se ne era accorto.

Il video in questione è stato caricato nel 2012 e mostrerebbe una porzione di partita a un reboot di Prince of Persia, in sviluppo tra il 2010 e il 2011 ma poi mai uscito. La sequenza mostra una grafica per l’epoca fuori parametro, considerando che le console di riferimento erano PlayStation 3 e Xbox 360, ma potrebbe essere stata catturata da una versione PC super-pompata. Resta il fatto che si tratterebbe di Prince of Persia Redemption, che ovviamente non compare nella cronologia ufficiale della serie ma che è presente nel profilo LinkedIn di Christophe Prelot, un designer di livelli che lavorò in Ubisoft in quel periodo. Considerando che l’ultimo capitolo serio di Prince of Persia risale al 2008, speriamo sia di buon auspicio per un annuncio imminente. E questa volta senza sorprese.

 

 

Leggi anche