Home Arcade News

Campionati Mondiali di Pokémon 2019, tutti i vincitori

Il Giappone trionfa anche quest'anno con ben quattro campioni del mondo che si sono portati a casa la metà dei titoli della competizione

Londra raccoglie il testimone di Washington e ospiterà la prossima edizione dell’evento nel 2020.

Si sono conclusi lo scorso weekend i Campionati Mondiali di Pokémon, giunti quest’anno alla loro sedicesima edizione.
Durante i tre giorni della competizione, che si è tenuta nella città di Washington D.C. negli Stati Uniti, gli oltre 7000 partecipanti provenienti da ogni angolo del mondo si sono sfidati sui videogiochi della serie Pokémon Ultrasole, Pokémon Ultraluna e Pokkén Tournament DX e sul Gioco di Carte Collezionabili Pokémon.

I Campionati Mondiali Pokémon si svolgono in una sede diversa ogni anno. Per parteciparvi, i giocatori devono qualificarsi sfidandosi in diversi tornei a livello locale, regionale e internazionale. I vincitori di quest’anno si sono aggiudicati uno speciale trofeo dei Campionati Mondiali Pokémon, un invito ai Campionati Mondiali Pokémon 2020 e un premio in denaro sotto forma di borsa di studio, denaro contante o voucher turistico. The Pokémon Company International ha elargito più di 500.000 dollari in premio ai finalisti dei Campionati Mondiali Pokémon 2019.
Durante la cerimonia di chiusura di domenica sera è stato inoltre annunciato che Londra, Regno Unito, ospiterà i Campionati Mondiali Pokémon 2020.

Di seguito tutti i campioni dell’edizione 2019 con i link ai relativi video delle finali:

Campioni del mondo GCC Pokémon 2019:

Campioni del mondo di videogiochi Pokémon 2019:

Campioni del mondo di Pokkén Tournament 2019:

Leggi anche