Home Arcade News

Assassin’s Creed Odyssey si potrà giocare gratis per l’intero weekend

Se avete già dato fondo alla vostra libreria di titoli arretrati per via della quarantena, Ubisoft vi mette a disposizione il suo ultimo Assassin’s Creed per un periodo limitato, e non è l’unica offerta in corso

Assassin’s Creed Odyssey è uscito nell’ottobre del 2018 e da molti è ritenuto uno dei migliori capitoli della serie.

Con l’inizio della quarantena, improvvisamente il backlog di giochi di cui disponevate che vi faceva tanta paura non sembra più così minaccioso. Anzi, sono bastate un paio di settimane perché i titoli cominciassero a scarseggiare. Vi farà quindi piacere sapere che, per fortuna, continuano le offerte di giochi gratis oppure da provare gratuitamente su diversi store online, in modo da tenervi occupati senza necessariamente dare fondo al vostro conto in banca.

Se i classici un po’ antichi che vi abbiamo suggerito ieri non vi aggradano, ecco allora delle risorse decisamente più attuali. Si parte da Assassin’s Creed Odyssey, l’ultimo capitolo della saga di Ubisoft che sarà giocabile gratis per tutto il fine settimana, ossia fino al 22 marzo, su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Si tratta dell’esperienza completa, con la possibilità di continuare a utilizzare i salvataggi creati durante il periodo di prova nel caso in cui decideste di acquistare il gioco che, per inciso, è al momento disponibile con il 65% di sconto su tutti gli store digitali.
Su Epic Games Store si rinnova invece la consueta offerta settimanale di titoli gratuiti con due pezzi grossi: The Stanley Parable, piccolo capolavoro indipendente di rara profondità intellettuale, e Watch Dogs, l’action-adventure di Ubisoft incentrato sul tema dello spionaggio informatico. 

Se infine siete tra quelli che hanno giocato ogni singolo prodotto già uscito sul mercato (beati voi!), oppure siete molto curiosi di quello che la scena indipendente ha da offrire, su Steam è attualmente in corso l’edizione primaverile del “Festival dei giochi”. Durante l’evento, che terminerà alle 18:00 del 23 marzo, potrete provare più di 50 demo di titoli indipendenti non ancora pubblicati che avrebbero dovuto essere presentati in occasione della GDC di quest’anno, purtroppo annullata a causa della pandemia di coronavirus. Ci sono giochi per tutti i gusti e, chissà, magari tra i tanti potrete trovare il vostro prossimo acquisto obbligato.

Il festival dei giochi di Steam è l’occasione perfetta per scoprire tante piccole gemme nascoste.

Leggi anche