Home Arcade News

Annunciato Quantum Error: un nuovo FPS horror per PlayStation 5

Lo studio Teamkill ha annunciato di essere al lavoro su un nuovo sparatutto fantascientifico dalle tinte horror per le console di Sony dell’attuale e della prossima generazione

Lo studio Teamkill ha annunciato di essere al lavoro su un nuovo sparatutto fantascientifico dalle tinte horror per le console di Sony dell’attuale e della prossima generazione

Lo studio americano Teamkill ha annunciato di essere al lavoro su Quantum Error, un nuovo sparatutto fantascientifico dai risvolti horror che vedrà la luce su PlayStation 4 e PlayStation 5.
Presentato attraverso un trailer di tre minuti, il gioco è sviluppato in Unreal Engine ed è ambientato nel futuro (anno 2109) nelle isole Farallon, al largo delle coste di San Francisco.

Teamkill è uno studio americano fondato nel 2016 dai quattro fratelli Jones, e che finora ha al suo attivo il survival horror Kings of Lorn: The Fall of Ebris. Sebbene il trailer di Quantum Error da un punto di vista grafico di “next-gen” sembri avere ben poco, attraverso il suo account Twitter ufficiale il team promette che ben il «99,99% degli oggetti nel gioco avranno una fisica simulata», che incorporerà tutte le funzioni del ray tracing di PlayStation 5 e che, infine, supporterà la risoluzione 4K e i 60 frame al secondo. Sulla carta sembra un progetto piuttosto ambizioso per una software house di poche persone e senza la copertura finanziaria di un publisher. Aspettiamo di saperne (e vederne) di più per capire se le promesse fatte saranno mantenute.