Home Arcade Mobile

Anche la versione mobile di COD fa il botto con 35 mln di download

Dopo Mario Kart di Nintendo, è il turno di Activision di conquistare il mercato dei videogiochi su smartphone grazie al suo popolarissimo franchise di guerra

Non solo su smartphone: nelle ultime ore hanno cominciato a circolare in rete i video di moltissimi utenti che giocano al titolo tramite emulatore su PC.

Activision ha annunciato che Call of Duty: Mobile ha superato i 35 milioni di download nel weekend, a nemmeno una settimana dal lancio avvenuto il primo ottobre. La versione per smartphone del popolare franchise ha bissato i risultati incredibili di Mario Kart Tour (che nel frattempo ha toccato quota 90 milioni di download!) nelle prime 24 ore, durante le quali è stato scaricato 20 milioni di volte raggiungendo il primo posto nella top 10 di Google Play e Apple App store in ben 100 paesi; si tratta inoltre dello sparatutto per dispositivi mobili che ha toccato più velocemente un tale traguardo. Dal punto di vista delle vendite, però, i numeri non doppiano quelli Nintendo e si fermano a circa 2 milioni di dollari spesi dagli utenti in microtransazioni il giorno del lancio contro i 4,3 milioni di dollari registrati dall’invincibile idraulico.
Rimangono comunque cifre importanti e che sono destinate ad avere un impatto notevole sul mondo del gaming su mobile e, in questo specifico caso, anche in quello dei giochi competitivi su smartphone. Grazie alla natura free-to-play e alla modalità battle royale inclusa nell’offerta, infatti, il titolo di Activision si pone come diretto competitor di titoli come Fortnite e PUBG Lite, che nei prossimi mesi dovranno combattere una strenua battaglia per mantenere il proprio primato.

Secondo alcuni analisti, l’incredibile lancio di COD Mobile potrebbe essere il preludio a un successo ancora più grande per l’imminente Call of Duty: Modern Warfare.

Leggi anche