Home Arcade Focus On

La grande guida ai regali di Natale: Xbox One

A partire da oggi, ogni giorno una guida ai migliori regali di Natale, per tutte le tasche, dedicati al mondo dei videogame. Si parte con due bundle e dieci giochi Xbox One da mettere sotto l’albero per un natale targato Microsoft

Il verde è uno dei colori del natale, ma è anche il colore di Xbox: coincidenze? “Io non credo”, direbbe qualcuno.

Natale, tempo di regali, e di grandi dilemmi: cosa comprare all’amico che gioca sempre? E a quello che non gioca mai, ma vorrebbe iniziare? A quello che ama le serie TV, a quello innamorato della narrazione, al fissato di Star Wars…? Forse fino a questo momento non ne eravate consapevoli, ma la risposta a queste e molte altre domande è rappresentata con ogni probabilità da un gioco per Xbox One, anche se non è da escludere l’ipotesi di un bundle console. Se non vedete l’ora di scoprire cosa finirà a breve all’interno della carta da regali che custodite nel cassetto dallo scorso anno, gettatevi senza esitazioni nella grande guida di natale di Xbox One firmata Rolling Stone Arcade.

Xbox One X – Bundle Star Wars Fallen Jedi Order: Deluxe Edition

Il bundle per il giocatore di Xbox che non deve chiedere mai. L’ingresso nel mondo del console gaming attraverso il portone principale. Non c’è una console più potente di Xbox One X sul mercato e non c’è un bundle che meglio ne riassuma la filosofia. Non solo Star Wars Jedi: Fallen Order è il gioco del natale (ne riparliamo poco più sotto), ma i tre coupon inclusi nella confezione rappresentano un valore aggiunto decisivo. Il fortunato beneficiario di cotanta opulenza potrà approfittare dell’accesso al catalogo di giochi gratis garantiti dal mese di abbonamento a EA Access e Gamepass, tutti per altro giocabili online grazie al mese di Live Gold anch’esso incluso (e che a sua volta garantisce altri quattro titoli gratuiti). Non c’è un altro regalo che tinga il natale di verde boxaro come questo.

Acquista su Amazon

Il bundle Xbox One X è il regalo ideale per il videogiocatore che non deve chiedere mai.

Xbox One S 1TB All Digital Edition Console

La trasformazione di Xbox One da console a ecosistema che include al suo interno diverse declinazioni del medesimo hardware ha ampliato non solo l’offerta di Microsoft, ma anche le possibilità di accesso. Se One X è la console più potente sul mercato, One S è il modello intermedio, meno potente della sorella maggiore, ma caratterizzata dell’importantissimo supporto alla tecnologia HDR che migliora l’aspetto grafico dei giochi. La particolarità di questa versione di Xbox One S è la sua natura All Digital, ovvero priva di lettore ottico e votata unicamente al supporto dei giochi digitali. Ciò significa che su questa console non potrete approfittare dei giochi in versione fisica che vi segnaliamo qui sotto, ma potrete acquistare solo le versioni digitali da Xbox Store. Il prezzo molto conveniente e i tre giochi inclusi ne fanno però il prodotto ideale per un ragazzino desideroso di entrare nell’universo Xbox.

Acquista su Amazon

Il Bundle Xbox One S All Digital è il regalo ideale per il videogiocatore che non ha nessuna intenzione di uscire di casa per comprare giochi.

Fortnite: Bundle Fuoco Oscuro

Certo, che Fortnite sia un gioco free to play, ovvero giocabile gratuitamente, ormai lo sanno tutti. Cosa regalare allora a chi non gioca ad altro che a Fortnite? Ma ovvio, un bel bel bundle che include una valanga di contenuti estetici che altrimenti andrebbero comprati singolarmente all’interno del gioco, ad un prezzo più che doppio rispetto a quello del pacchetto Fuoco Oscuro. Il tutto, per altro, viene venduto in formato fisico, quindi all’interno di una scatola di cartone che finirà per diventare anche un cimelio collezionabile. Doppio successo!

Acquista su Amazon

Fortnite: Bundle Fuoco Oscuro è il regalo ideale per chi ha temuto che il buco nero avesse davvero inghiottito tutto.

Star Wars Jedi: Fallen Order

Come si diceva poco sopra, Star Wars Jedi: Fallen Order è il gioco del natale 2019. Per una lunga serie di motivi. Iniziamo da quelli extraludici: il 19 dicembre esce nelle sale italiane Star Wars: L’ascesa di Skywalker, e penso che non possa esserci niente di più bello di vederlo al cinema sotto le feste, poi svegliarsi il 25 dicembre e scartare sotto l’albero un bel pacchetto con Star Wars Jedi: Fallen Order. Per quelli di voi che non risiedono in Italia (wink wink), è poi disponibile da alcune settimane la nuova serie tv ambientata nell’universo di Star Wars, The Mandalorian, esclusiva DInsey+ che sta mandando la febbre di Star Wars alle stesse. Da noi arriverà a marzo, e come ingannare l’attesa? Con Star Wars Jedi: Fallen Order, ovviamente. Ma anche senza bisogno di riferimenti esterni ai videogiochi, Star Wars Jedi: Fallen Order è un gran gioco, una bella avventura singleplayer, ben scritta e con meccaniche tutt’altro che banali. Insomma, è il gioco del natale, ma ci pare di averlo già detto, forse.

Acquista su Amazon

Star Wars Jedi: Fallen Order è il regalo ideale per il videogiocatore che conta I minuti che mancano a L’ascesa di Skywalker.

Sunset Overdrive

Snobbato parecchio all’epoca dell’uscita per colpa dello scarso credito di cui Microsoft godeva all’epoca presso critica e pubblico, Sunset Ovedrive è stato invece rivalutato di recente. Il motivo del tardivo apprezzamento è stato Spider-Man per PS4, pubblicato dallo stesso team autore di Sundet Overdrive, verso cui in molti hanno notato un certo debito in termini di meccaniche e atmosfera. L’Open World di Insomniac in esclusiva per One è stato uno dei primi esempi di coniugazione tra il genere e il divertimento, eventualità per nulla scontata. Forte di un mondo non troppo esteso e di una serie di intuizioni bizzarre e fuori di testa, Sunset Overdrive è uno dei giochi più divertenti e sottovalutati di Xbox One. Inoltre, col passaggio di Insomniac a Sony, non è scontato che sia disponibile ancora per molto.

Acquista su Amazon

Sunset Overdrive è il regalo ideale per chi si è innamorato di Marvel’s Spider-Man e qualche anno fa snobbava Xbox One.

Halo The Master Chief Collection

Altro gioco subissato di critiche al lancio, questa volta però senza alcun retroscena: la Master Chief Collection è uscita incompleta e non funzionante, non ci possono essere giustificazioni. I 343 però non hanno abbandonato la raccolta al suo destino, ma hanno continuato a lavorarci su, con tutto l’impegno e la dedizione che un brand come Halo merita. Ad anni di distanza, il risultato è imperdibile. Non solo per Halo 2  Anniversary, remake del secondo storico capitolo, ma anche e soprattutto perché include tutti gli episodi della saga da Combat Evolved al quarto. Imperdibile per ogni giocatore che si rispetti, ma un vero e proprio biglietto d’ingresso nella “boxarità” per chiunque si avvicini per la prima volta al mondo del gaming targato Microsoft.

Acquista su Amazon

Halo The Master Chief Collection è il regalo ideale per il videogiocatore che ancora non sa di essere un boxaro.

Sea of Thieves

Ok, inizia a esserci un filo conduttore, perché anche Sea of Thieves ha ricevuto un’accoglienza tiepida all’esordio. Sottotraccia, muovendosi silenzioso come un galeone che solca le onde di un mare in tempesta, oggi il bizzarro simulatore di pirati online realizzato da Rare è diventato uno dei giochi più interessanti in circolazione. Grazie a un sopporto costante, il mondo di Sea of Thieves continua ad arricchirsi di attività, mostri e ambientazioni. Oggi pochi altri titoli possono offrire un’esperienza altrettanto originale e fuori dagli schemi del già visto. Insomma, il regalo ideale per il videogiocatore che pensa di averle già viste tutte.

Acquista su Amazon

Sea of Thieves è il regalo ideale per il videogiocatore che sogna di perdersi tra le onde in compagnia di una ciurma di amici.

State of Decay 2

Uno dei problemi che bisogna affrontare quando si pensa al regalo di natale è trovare qualcosa per chi ha già tutto. Per fortuna il catalogo Xbox offre una serie di titoli di livello medio-alto che tuttavia hanno goduto di poca o nulla attenzione mediatica. State of Decay 2 ne è un buon esempio. Seguito di un gioco quasi indie divenuto un piccolo cult per una ristretta cerchia di appassionati, State of Decay 2 non è riuscito nel tentativo di diventare davvero mainstream, pur apportando alcune migliorie alla formula originale che già offriva un interessante mix tra survival, gestionale e zombie game. Non è il gioco adatto per tutti, ma potrebbe rappresentare un’ottima sorpresa se destinato alla persona giusta.

Acquista su Amazon

State of Decay 2 è il regalo ideale per il videogiocatore che crede a quella tradizione degli zombie natalizi. Come quali zombie natalizi?!

Life is Strange 2

Spesso si commette l’errore di pensare che i videogiochi siano un affare per adolescenti maschi iperattivi fissati con le armi. Per fortuna il videogioco ha superato questo stereotipo, o almeno ci sta provando, già da un po’. I cataloghi delle console in commercio includono titoli destinati a un pubblico ben più ampio e con interessi differenti. La saga di Life is Strange realizzata da Dontnod ne è un ottimo esempio. Questo secondo capitolo, ad esempio, racconta il destino di due ragazzini in fuga dopo un tragico incidente. Una storia di affetto e responsabilità, in cui il peso delle proprie decisioni è concreto e reale, al punto da condizionare il corso degli eventi e persino il finale del gioco.

Acquista su Amazon

Life is Strange 2 è il regalo ideale per il videogiocatore che dalla propria console cerca storie capaci di emozionarlo.

Minecraft Master Collection

Nonostante gli anni, Minecraft è un fenomeno che non accenna a svanire. Forse il segreto sta nella sua accessibilità: stimola la fantasia e l’intuizione, rivelandosi per questo adatto a qualunque approccio. È il gioco perfetto per introdurre un bambino al videogioco, prendendosi cura del suo lato creativo, ma è adatto anche per i videogiocatori più navigati che potranno creare mondi sconfinati e dettagliatissimi, da condividere con gli altri appassionati in rete. La Master Collection può rappresentare un ottimo modo per entrare nel mondo di Minecraft anche per chi finora non si era mai lanciato, grazie all’inclusione di un buon set di texture, pacchetti e Minecoin, il tutto a un prezzo comunque contenuto.

Acquista su Amazon

Minecraft Master Collection è il regalo ideale per il videogiocatore che non vuole porre freni alla sua fantasia durante le feste.

Quantum Break

Avete un amico che sta rosicando per l’esperienza cinematografica di Death Stranding che non può giocarsi perché ha solo Xbox One in casa? Avete già provato a rassicurarlo facendogli leggere la nostra recensione, ma nulla, lui insiste imperterrito nella sua disperazione? Potremmo avere la soluzione per voi prima di rassegnarvi a comprargli una PS4: Quantum Break. Ok, ok, i temi e le atmosfere non sono esattamente gli stessi, e nemmeno la tipologia di gioco è la stessa, ma è innegabile che sia un’esperienza cinematografica. La differenza è che al posto delle cut-scene di Kojima, Quantum Break propone veri e propri episodi girati con attori in carne e ossa che intervallano i diversi capitoli e mandano avanti la storia.  Inoltre, non c’è nessun pacco da consegnare in montagna!

Acquista su Amazon

Quantum Break è il regalo ideale per il videogiocatore che non smetterebbe mai di guardare serie TV.

The Outer Worlds

Uscito forse un po’ sordina a novembre, in quella finestra che di solito viene riservata ai titoloni che si giocheranno il ruolo da protagonista del natale, The Outer Worlds si è ritagliato un posto in vetrina solo grazie alla sua qualità. Dopo aver sfiorato la bancarotta, Obsidian è tornata a sfornare un RPG coi fiocchi come quelli che l’hanno resa famosa in passato. Le atmosfere richiamano la space-opera alla Star Wars, mentre il gameplay si è arricchito di contaminazioni moderne, dal FPS al survival, con una spruzzata di action che non guasta mai. Un titolo fuori dal novero delle grandi produzioni di cui si parla tanto in questo periodo, ma potenzialmente capace di rivelarsi un’ottima sorpresa.

Acquista su Amazon

The Outer Worlds è il regalo ideale per il videogiocatore che vuole essere stupito una volta ancora.

Leggi anche