Home Arcade Focus On

La grande guida ai regali di Natale: PC e giochi PC

Oggi, nella nuova puntata della nostra guida di Natale, vi guidiamo alla scelta dei migliori PC per giocare e dei titoli PC più sfiziosi, da regalare e regalarsi

Steam e Epic Store saranno anche comodi, ma il fascino del pacchetto da scartare rimane imbattibile.

Trovare il regalo perfetto da mettere sotto l’albero di un possessore di PC non è semplice. Anzi, negli ultimi anni è diventata una vera e propria impresa. Il proliferare di piattaforme di distribuzione digitale ha infatti ridotto il quantitativo di uscite “pacchettizzate” in favore di semplici codici scaricabili. Lo capiamo, ma infiocchettare un foglietto con un codice è triste. Noi vogliamo giochi di qualità, in confezioni vere, fisiche, tangibili. Per questo ci siamo lanciati in una accurata ricerca che ci ha permesso di selezionare una decina di titoli. In aggiunta, un portatile e un desktop per chi vuole passare (o far passare a una persona speciale) un Natale a cinque stelle.

Lenovo Legion T730

Cambiare il proprio PC è un’operazione in grado di generare non poco stress, soprattutto per chi decide di assemblarlo in totale autonomia. Scegliere i singoli componenti valutando tra decine di opzioni disponibili è solo l’inizio di un viaggio che prosegue tra cacciaviti e cavi, per poi concludersi con il primo test (speriamo positivo) sul campo. Per un appassionato potrebbe anche essere divertente, ma per chi vuole evitare di correre rischi, è sempre consigliabile optare per qualcosa di preconfezionato. Il nostro suggerimento natalizio, se state cercando un desktop che vi permetta di giocare bene senza fare fatica, è il Lenovo Legion T730. Un modello di fascia medio-alta, dotato di caratteristiche tecniche di buon livello (processore Intel Core i7-9700k da 4.9 Ghz, 16GB di RAM, scheda grafica dedicata Nvidia RTX 2070, SSD da 512GB e HDD da 1TB) che consentono di godere senza patemi d’animo anche le uscite più recenti. Non ci fa impazzire dal punto di vista meramente estetico, ma aggiungendo un monitor di qualità (ahinoi, altri soldi da spendere…) c’è veramente di che divertirsi.

Acquista su Amazon

Assemblare un PC è troppo faticoso/difficile? Non preoccupatevi, esistono modelli pronti all’uso che aspettano solo di essere acquistati.

MSI GE65 Raider 9SF-040IT

Siete stati bravi quest’anno? Molto bravi? Addirittura bravissimi? Allora potreste chiedere nella letterina a Babbo Natale questa bomba. Si tratta di un portatile di fascia alta, che vi permetterà di godere della stragrande maggioranza dei giochi disponibili sul mercato con un livello di dettaglio elevato e con una invidiabile fluidità. Il cuore pulsante dell’MSI GE65 Raider 9SF è un processore Intel Core i7 da 4.5 Ghz, affiancato da 16GB di RAM, da una scheda grafica dedicata Nvidia RTX 2070 e da una SSD da 1TB. Caratteristiche tecniche di tutto rispetto, per un portatile che riesce a essere accattivante alla vista pur garantendo un buon grado di solidità e un peso non eccessivo. Inoltre, anche se ci troviamo di fronte a un modello che spinge in maniera decisa sull’acceleratore del pedale del gaming, viste le sue caratteristiche tecniche si adatta alla grande in qualunque situazione. Difetti? Nulla da segnalare a parte il prezzo, che lo rende appetibile solamente per chi dispone di un budget cospicuo.

Acquista su Amazon

I portatili hanno raggiunto nel corso degli anni livelli qualitativi eccelsi. È finito il tempo dei laptop su cui girava al massimo campo minato.

The Sims 4

No, non ci siamo sbagliati. E no, non siamo tornati al 2014. Per il Natale 2019 vi consigliamo veramente un titolo che ha compiuto cinque anni. Perché lo facciamo? Semplice, perché The Sims 4 è quello che in altri settori dell’intrattenimento sarebbe definito un evergreen. Un classico che ancora oggi mantiene inalterati il suo fascino e la sua capacità di divertire. Il “simulatore di vita” di Electronic Arts propone un’infinità di soluzioni, con la possibilità di creare una vera e propria dinastia o di dedicarsi con il proprio alter ego virtuale ad attività insolite e stravaganti. Inoltre sono disponibili un discreto quantitativo di espansioni che, oltre a permettere di ampliare l’universo di gioco, potrebbero rappresentare un’altra interessante idea regalo. Infine, un gustoso bonus. Trattandosi di un titolo ormai stagionato, The Sims 4 non richiede un PC di fascia alta per essere goduto al meglio.

Acquista su Amazon

The Sims 4 è un gioco adatto anche a un pubblico “casual”, che ama divertirsi in maniera leggera e senza troppo impegno.

FIFA 20

Un regalo legato al mondo del calcio è un classico. In fondo, in Italia siamo (quasi) tutti tifosi. Le opzioni in campo videoludico non mancano, e noi in questo articolo ve ne consigliamo un paio. La prima è FIFA 20, titolo di Electronic Arts che propone una struttura di gioco veloce e piuttosto divertente. La novità di questa stagione è rappresentata dal ritorno dello street soccer, mentre la conferma è quella di Ultimate Team, modalità che permette di creare la propria squadra dei sogni con un sistema di figurine acquistabili sia con valuta ottenuta giocando che con soldi reali. Adatto a tutti, con una importante annotazione per chi ha la Juventus nel cuore. I bianconeri non sono presenti in maniera ufficiale, dato che la licenza d’uso esclusiva del marchio è stata acquisita da Konami. Questo vuol dire che Ronaldo, Dybala & soci sono sì presenti, ma militano nel Piemonte Calcio. Non è un problema rilevante, ma potrebbe dare fastidio ai tifosi più appassionati.

Acquista su Amazon

FIFA 20 è un’ottima soluzione per trasformare il divano di casa in uno stadio durante le feste di Natale.

GRID

GRID propone un Natale all’insegna del divertimento per chi è alla ricerca di un titolo automobilistico che non si incaponisca sul realismo spinto. Il titolo di Codemasters è infatti caratterizzato da un sistema di guida di stampo arcade, studiato per iniettare nel corpo dei piloti forti scariche di adrenalina. All’interno di piste che spaziano da autodromi classici (Silverstone, Brands Hatch, Indianapolis) a tracciati cittadini (Barcellona, Havana, San Francisco e Shangai) le diverse categorie di macchine disponibili si esibiscono tra accelerazioni fulminee, sbandate controllate e contatti che possono dare vita a vere e proprie rivalità. La mole di contenuti è nel complesso più che discreta, e acquistando la Ultimate Edition avrete accesso ad alcuni extra di natura estetica, oltre che a tutti i contenuti scaricabili che saranno resi disponibili nei prossimi mesi.

Acquista su Amazon

Ferrari, Porsche, Ford, Pontiac… tutte macchine ideali per un Natale a 300 Km/h.

Football Manager 2020

Seconda incursione nel mondo dei videogiochi calcistici con una serie storica che, anno dopo anno, cattura l’attenzione di migliaia di allenatori virtuali. Football Manager 2020 vi mette al timone di comando di una squadra con la possibilità di impostare la formazione, di ideare tattiche, di occuparvi del mercato e di gestire i rapporti con i media. In un’esperienza di gioco in cui la partita è solo una componente e non l’assoluta protagonista, osserverete i vostri calciatori da bordo campo, impartendo ordini e modificando la formazione seduti comodamente in panchina. Un database sterminato permette poi di affrontare sfide differenti, scegliendo sia tra i top club mondiali che tra quelli che militano in divisioni minori. Unico inconveniente? Chi lo riceverà come regalo potrebbe sparire dalla circolazione per diverso tempo, risucchiato da un vortice di schermate e di statistiche.

Acquista su Amazon

Per i teorici del mondo del calcio Football Manager 2020 è il regalo perfetto.

Star Wars Jedi: Fallen Order

La Forza è pronto a scorrere potente nelle festività natalizie per chi regalerà (e soprattutto per chi riceverà) Star Wars Jedi: Fallen Order. Si tratta di un gioco d’azione ambientato nell’universo di Guerre Stellari, più precisamente dopo gli eventi narrati in La Vendetta dei Sith, che riesce a unire tutti il fascino della saga creata da George Lucas a una struttura divertente. Una storia discreta, interessante e ben scritta, è la cornice all’interno della quale si susseguono fasi di esplorazione e combattimenti in puro stile jedi, in cui il ruolo del protagonista è ricoperto dalle leggendarie spade laser. Ottima anche la realizzazione tecnica, che colpisce soprattutto per quanto riguarda alcuni scorci e paesaggi. Vedere gli enormi Star Destroyer nelle fasi iniziali causa un tuffo al cuore a chiunque sia cresciuto nel mito di Luke Skywalker, Han Solo e Darth Vader.

Acquista su Amazon

Non sarà il più carismatico dei jedi, ma il protagonista di Fallen Order è un personaggio molto divertente da interpretare… e da controllare.

Age of Wonders: Planetfall

Se siete alla ricerca di un regalo che possa impegnare per mesi, Age of Wonders: Planetfall è un candidato da tenere in seria considerazione. Si tratta di un titolo difficile, complesso, ricco di opzioni e che richiede molta attenzione per essere padroneggiato al meglio. Ambientato nello spazio, il quinto capitolo della saga di Age of Wonders è uno strategico a turni in cui si fronteggiano sei razze dotate di differenti caratteristiche e peculiarità. Nei panni del condottiero di una di queste fazioni dovrete, tra le altre cose, recuperare le risorse necessarie a sopravvivere, occuparvi dell’edificazione di costruzioni, preparare le truppe e far progredire la ricerca scientifica, oltre ovviamente a guidare i vostri uomini sul campo di battaglia. Il ritmo è piuttosto lento, quindi chi cerca la pura azione dovrebbe guardare altrove, ma per chi ama i titoli in cui è necessario riflettere e pianificare Planetfall sarà una bella sorpresa da trovare sotto l’albero.

Acquista su Amazon

Un viaggio nello spazio in cui riflettere è importante tanto quanto agire, se non di più. Questo è Age of Wonders: Planetfall.

Life is Strange 2

Che i videogiochi non siamo solo un divertimento da bambini è ormai un dato di fatto. Esistono infatti decine di produzioni che si rivolgono a un pubblico adulto e che trattano tematiche importanti. Storie che narrano di rapporti interpersonali, di quotidianità e di eventi drammatici, e che fanno tutto questo mettendo il giocatori nella cabina di regia, fornendogli la possibilità di plasmare il destino del protagonista decidendone le azioni e i dialoghi. Le avventure narrative sono da qualche anno una realtà consolidata, con tante produzioni che meritano di essere acquistate. La novità della stagione natalizia 2020 è Life is Strange 2, titolo di Dontnod incentrato sulle vicende dei fratelli Diaz. Sean e Daniel sono protagonisti di un viaggio emozionante e ricco di colpi di scena, in cui non mancano gli spunti di riflessione e le situazioni in cui è necessario fronteggiare difficili decisioni. Spettacolare il comparto sonoro, con una selezione musicale perfetta in ogni situazione.

Acquista su Amazon

Life is Strange 2 è la scelta ideale per chi vuole regalare un gioco che punta sulla narrazione e sulle emozioni.

Apex Legends Lifeline/Bloodhound Edition

Apex Legends è uno sparatutto in prima persona online a squadre basato sul concetto di battle royale. Come accade per molti titoli del genere, utilizza un modello free-to-play. Questo vuol dire che può essere scaricato e giocato gratuitamente. Per quale ragione dovreste allora spendere dei soldi per regalare (o regalarvi) le edizioni Lifeline e Bloodhound? Per un unico e semplice motivo: la personalizzazione. I due pacchetti, dedicati ognuno a una specifica leggenda, racchiudono al loro interno degli extra estetici sotto forma di skin (sia per il personaggio in questione che per un’arma), banner e badge esclusivi, oltre a 1000 monete Apex da spendere liberamente in game. Ideale per chi ama Lifeline e Bloodhound, e vuole scendere sul campo di battaglia con un look che, pur non aumentando per nulla le chance di vittoria, è figo e all’ultima moda.

Acquista su Amazon

I pacchetti estetici permettono di dare un tocco personale al proprio personaggio e di diversificarlo dalla massa.

F1 2019

Con Grid abbiamo pensato a chi predilige l’azione pura, la guida rapida e scattante fatta di sbandate e curve in controsterzo. Non ci siamo però dimenticati di chi è alla ricerca di qualcosa di diverso. È Natale anche per tutti i piloti virtuali che vogliono esibirsi in un contesto più realistico. E cosa c’è di meglio per loro del titolo ufficiale dedicato al Mondiale di Formula 1? Nulla. F1 2019 di Codemasters propone infatti un pacchetto a dir poco spettacolare in quanto a contenuti con tutte i team, le monoposto, i piloti e i tracciati della stagione appena conclusa. In pista, il sistema di controllo è impegnativo al punto giusto e, con volante e pedaliera è davvero divertente esibirsi tra le strette strade del Principato di Monaco o sui lunghi rettilinei di Monza. Inoltre, per chi opta per la Legends Edition, sono presenti due macchine storiche (McLaren MP4/5B 1990 e Ferrari F1-90) e otto sfide esclusive con protagonisti Ayrton Senna e Alain Prost.

Acquista su Amazon

Siete stanchi di vedere Hamilton sul gradino più alto del podio? Con F1 2019 potete provare a batterlo.

Final Fantasy XIV Online – The Complete Edition

Concludiamo il nostro elenco di regali natalizi con un altro titolo che, pur non essendo uscito di recente, merita comunque una menzione. Stiamo parlando di Final Fantasy XIV Online, disponibile da qualche mese in un pacchetto completo che comprende al suo interno le espansioni Shadowbringers, Stormblood, Heavensward e A Real Reborn, oltre a un mese di abbonamento. Sì, avete capito bene. Final Fantasy XIV, per chi non lo sapesse, richiede un abbonamento mensile (una decina di euro circa) per essere giocato. Una cifra che all’apparenza può sembrare elevata, ma che è più giustificata dalla mole di contenuti offerti. Il mmorpg di Square-Enix è infatti un titolo enorme, caratterizzato da dinamiche complesse che richiedono decine di ore per essere padroneggiate al meglio. La Complete Edition è un modo perfetto per approcciarsi a questo mondo, provare a conoscerlo e magari appassionarsi.

Acquista su Amazon

Final Fantasy XIV Online è un titolo immenso. Un mese di prova può essere un buon banco di prova per iniziare a conoscerlo.

 

 

Leggi anche