Home Arcade Focus On

5 trucchi per vincere a Call of Duty: Warzone

Call of Duty: Warzone è il titolo battle royale del momento. Una breve guida ad alcuni dei migliori trucchi per fare bella figura

Lo sparatutto gratuito di Activision sta ottenendo un grande successo e i suoi server si riempiono ogni giorno di più di giocatori pronti a vendere cara la pelle (virtuale). Non è facile, imporsi in questo titolo, e le sfida diventa ancor più impegnativa per chi è a digiuno del genere. Come farsi spazio tra migliaia di giocatori? Con molta pratica, volontà ferrea, disciplina militare… e qualche trucco mica male che abbiamo selezionato per voi. 

1. Gioca di squadra

Sebbene sia possibile gustare Call of Duty: Warzone in una modalità a singolo giocatore, il titolo di Activision dà il meglio di sé se giocato in squadra. Diciamo che ogni meccanica è studiata proprio per essere affrontata con una strategia da team piuttosto che da lupo solitario. Il consiglio, dunque, è di partire proprio con le partite giocate insieme ad altri giocatori. E impara a condividere le risorse che possiedi: se ne hai in più, non pensare solo a fare riserva e tenerle tutte per te, ma falle cadere sul terreno affinché i tuoi compagni ne approfittino. Così contribuirai a creare un ambiente di gioco sano e altruista.

2. La morte non fa paura

In Call of Duty: Warzone morire non è così malaccio come sembra. O meglio, diciamo che non è la fine. Una volta morto, infatti, ti ritrovi in un Gulag, un’angusta prigione dalla quale puoi uscire, e tornare in partita, se esci indenne da uno scontro uno-contro-uno. Spesso, capita di ritrovarsi lì con un altro compagno di squadra: anziché pensare ciascuno a sé stesso, fate in modo di aiutarvi dando un’occhiata, da spettatori, allo scontro dell’altro e a fornire suggerimenti utili.

3. Sfrutta i contratti

I soldi non bastano mai, e questo è ancora più vero in Call of Duty: Warzone. Per migliorare i fondi a disposizione, affidati ai contratti, in particolare alle taglie. Una volta accettato un incarico, hai un determinato periodo per raggiungere l’obiettivo ed eliminarlo. Se, tuttavia, una volta accettato qualcun altro uccide il medesimo obiettivo… tu incassi lo stesso il premio. Approfittane!

4. Occhio alla mappa

Come in ogni battle royale, e Call of Duty: Warzone fa parte del genere, è importante atterrare nel posto giusto. Sì, ma quale? Stabilirlo a priori è impossibile, ma all’avvio del filmato sul trasporto aereo, puoi far comparire la mappa e tenere d’occhio dove andrai a finire. È un vantaggio molto utile nelle primissime fasi della partita.

5. Usa l’RPG

Si tratta di un trucchetto snobbato da molti, spesso addirittura deriso, ma la verità è che in Call of Duty: Warzone l’RPG è così potente e ben fatto che lo puoi tranquillamente utilizzare come arma primaria. Rispetto agli RPG che hai incontrato in altri videogame, infatti, l’RPG-7 è abbastanza maneggevole e veloce. Ed è pronto a disintegrare i veicoli nemici, ma anche a dare il benservito a parecchi avversari in un colpo solo!