La Freschezza Del Marcio - Mondo Marcio
Recensioni

La Freschezza Del Marcio
Mondo Marcio

Mondo Marcio libera un album che è un certificato di vittoria: contro i troll della Rete che “lo davano per morto nel 2007” (come rappa in Mr. Fucker) e contro l’infighettamento dell’hip hop italiano, sempre più trap-izzato o Drake-izzato secondo i dettami della moda. La Freschezza del Marcio – azzeccato il titolo dell’album – è rap potente e, come si diceva negli anni ‘90, stiloso. Già, perché, fin dal pezzo che dà il nome al disco e che ricorda i Naughty By Nature di O.P.P., molti sono i riferimenti a quella decade: dal funk di Un altro giorno al “big band soul” di Da solo nel sole (con Ghemon) passando per pezzoni alla Onyx (Oohh!!). Ma, nonostante i riferimenti agli anni d’oro, questo disco “suona” 2016, con il flow di Mondo Marcio sempre più maturo e, appunto, fresco.

ibs_button

Altre notizie su: