POP & LIFE / News

Guarda il video-report di EICMA 2016, una settimana su due ruote a Milano

Siamo stati all'Esposizione Internazionale del ciclo e motociclo e abbiammo portato musica e intrattenimento, una serie di eventi nell'evento di settore più grande al mondo

«Per fare una cosa così grande – che poi è veramente la più grande esposizione al mondo, non è uno slogan – ci vuole un impegno pazzesco di tutta la squadra. Svolgo questo ruolo per passione, le due ruote sono nel mio DNA a partire da mio nonno» ci ha raccontato Antonello Montante, presidente di EICMA. Rolling Stone non poteva mancare l’appuntamento con l’Esposizione internazionale del ciclo e motociclo, punto di riferimento mondiale per tutti gli appassionati delle due ruote.

Da quest’anno, all’interno del Padiglione 2 di Milano Rho-Fiera che dall’8 al 13 novembre ha ospitato l’esposizione, abbiamo allestito uno spazio per celebrare la moto e il suo immaginario che tante volte ha contagiato il mondo della musica e non solo. Uno spazio per incontri con personaggi speciali, protagonisti della manifestazione, arricchito dalla musica dal vivo e dai dj-set curati dalle principali crew della nightlife milanese. Richey Sixx, Orkid, Parker Madicine, Fat Jesus, Violet , Ale Tilt, Giorgieness, Od Fulmine, Any Other, Canova, Daniele Celona e The Van Houtens sono alcuni dei nomi degli artisti coinvolti da Radio Santeria per gli show pomeridiani in fiera.

Ma non ci siamo limitati a monopolizzare “solo” Rho Fiera, ci siamo spinti nelle zone più patinate di Milano. Abbiamo piazzato in via Montenapoleone due grandi teche di vetro per ospitare due delle moto simbolo dello stile italiano, una Ducati X Diavel e una Moto Guzzi MGX Flying Fortress. Sempre grazie alla partnership fra EICMA e Rolling Stone, al Vip Lounge di via Montenapoleone è stata ospitata la mostra fotografica ImageSound, di Giovanni Gastel, in cui il maestro ha esposto alcuni degli scatti fatti ai tre giovani tenori de Il Volo per il numero di novembre. Un cambiamento di immagine forte, immaginateli in sella alle moto e sporchi d’olio motore.

La manifestazione si è chiusa con uno special dinner organizzato da Rolling Stone in collaborazione con La Rinascente, a conclusione della settimana dedicata all’iniziativa Love to Ride.