Scatta il tuo #RitrattoCoachella, sognando la California

Mettiti alla prova, scatta e condividi via Instagram una foto che descriva la tua idea di Coachella: attraverso una giuria dedicata selezioneremo tre dei migliori fotografi. Non ci interessa dove vengano scattate, basta crederci

Siamo stati a Indio, in California, per affrontare le insidie (!) del Coachella e armati solo di un Huawei P10 Plus siamo riusciti a raccontare la maratona musicale. Il risultato è stato un reportage pubblicato sul numero di maggio, ora in edicola, e un video che potete vedere sulla nostra Rolling Stone Tv entrambi firmati dal fotografo e videomaker Fabrizio Cestari. Realizzare un intero reportage con uno smartphone ora si può, e noi (modestamente) lo abbiamo fatto.

Ora tocca a te. Mettiti alla prova, scatta (con qualunque mezzo a tua disposizione) e condividi con noi il tuo #RitrattoCoachella attraverso l’hashtag ufficiale. Raccontaci con una fotografia cos’è per te il festival dei festival: basta un mood, un’idea, un paio di orecchie da coniglietta, per fare spiccare il tuo talento creativo. L’obiettivo è quello di esprimere in un’immagine tutta l’essenza di Coachella. Non ci interessa dove vengano scattate le foto, se nella piscina che gonfiate d’estate sul vostro balcone, nella periferia brianzola o tra i colli bolognesi, l’importante è crederci. Un concerto indimenticabile, un bagno di gente, un party a bordo piscina, il tutto concentrato in uno scatto che sappia raccontare al meglio la propria idea di Coachella.

C’è tempo fino alle ore 23:59 del 10 giugno. Le tre fotografie giudicate migliori potranno essere utilizzate per future attività di comunicazione e i fotografi che le avranno realizzate si aggiudicheranno, come riconoscimento, un Huawei P10 Plus. Basta pubblicare via Instagram (con profilo pubblico) con l’hashtag #RitrattoCoachella.

Per scaricare e leggere il regolamento completo clicca qui.