“Connections”, il salone della creatività arriva a Milano

Il meeting organizzato da Le Book arriva anche in Italia
A Milano arriva "Connections", il meeting della creatività di Le Book

A Milano arriva "Connections", il meeting della creatività di Le Book


Arriverà domani, giovedì 16 novembre, a Milano, il primo Connections italiano. Connections è il salone dedicato alla creatività e alla sua community organizzato da Le Book in tutto il mondo, da quest’anno anche in Italia, alla Fondazione Feltrinelli.

Le Book è un’istituzione nel campo della comunicazione e della creatività: dagli anni ’80 pubblica un volume che raduna al suo interno la crème dei professionisti della comunicazione mondiale. Dal 2005 decide di portare questa community anche nella vita reale, organizzato il salone Connections.

Connections è un momento di incontro e di confronto professionale, che si tiene con cadenza annuale in cinque appuntamenti a New York, Londra, Parigi, Berlino e Los Angeles. E da domani anche a Milano. Durante l’evento vengono assegnati anche i Creative Awards, un premio per i migliori lavori (i più innovativi), nel campo dei film, fotografia, digital e innovazione.

Tra i giudici dell’edizione milanese figurano, tra gli altri, Costanza Cavalli Etro, fondatrice del Fashion Film Festival Milano, Stephen Croncota, direttore marketing di Versace, Giulio Gavotti, direttore marketing internazionale di Ferragamo Fragrances, Alessandro Sabini, direttore dell’ufficio creativo di McCann Worldgroup, Susanna Cucco, direttore creativo e Maria Elena Cima, direttrice immagine e pubblicità di Fendi.