La playlist degli Yombe

Il duo-electropop tutto italiano aprirà l'unica data italiana dei Phoenix. Ecco cosa ascoltano

Gli Yombe sono un duo electro-pop fondato da Alfredo Maddaluno (musicista e produttore) e Cyen (cantante e autrice). Il progetto nasce a Milano nel 2015, il nome è ispirato a un’opera esposta all’interno di una mostra sull’arte africana: una statua d’ebano, raffigurazione della maternità nell’iconografia religiosa, recava la didascalia “Yombe figure”.

L’esotismo è centrale anche nella proposta musicale del duo, dove l’elettronica si mescola al soul e a sonorità tribali, quasi primitive. Curiosi? Bene, perché potete ascoltarli a Roma, dove apriranno il concerto dei Phoenix. Nel frattempo, ecco la musica che ascoltano, «una selezione molto eterogenea, lo sappiamo, ma con un senso filologico. Ad aprirla e chiuderla ci sono due artisti napoletani, ma poco “napoletani”».

“Souleyes” LNDFK

“Because” Smerz

“Lay Down” Touch Sensitive

“It’s a Shame” RAC, Pink Feathers

“1 Night” Mura Masa (feat. Charli XCX)

“The Distance” Gavin Turek

“Girl Like You” Toro y Moi

“Goodbye Soleil” Phoenix

“Tomboy” Princess Nokia

“TU T’E SCURDAT’ ‘E ME” Liberato

Il duo ha anche da poco pubblicato un nuovo video per Tonight, per il quale sono tornati al lavoro con Dario Scalise, che ha diretto il video assieme ad Alfredo.«Ho deciso di curare personalmente la regia con Dario perchè la canzone ci riguarda molto da vicino, quindi avevamo le idee abbastanza chiare rispetto allo screenplay e sulla connotazione estetica del video», spiega. «Ci sono anche degli elementi di still life molto kitsch come degli orribili cavalli di porcellana che si avvinghiano impetuosamente. Nonostante loro il nostro tentativo di superare in cafonaggine il video di Bound 2 di Kanye West è fallito miseramente».

Cyen, ovvero l’altra metà del duo, ha curato la coreografia, assieme a Elvira Santagata, e lo styling. «È stato curato da me e Alf in prima persona, e devo dire che è stato tanto stressante quanto divertente».