X Factor 11, le pagelle del live: il coraggio, questo sconosciuto

Siamo arrivati al giro di boa prima degli inediti ma solo Manuel Agnelli sembra fare qualche scommessa, Fedez e Levante fanno catenaccio mentre Mara Maionchi si conferma la regina di questa edizione

Il quarto live della undicesima edizione di X Factor segna la linea di metà campo: con altrettante puntate ancora da giocare, le manovre di avvicinamento e di conoscenza dell’avversario sono ormai lontane e lo scontro è più che mai nel vivo. O no?

Analisi del rischio voto: 6

“Coraggio”, “sperimentazione”, “rischio” sono le keywords dei giudici per le esibizioni di questa settimana, ad ascoltare i giudizi dati ai concorrenti. Ma questo quarto live è stato all’insegna dell’interpretazione classica di brani iconici e perfettamente cuciti addosso ai cantanti. Gli unici a spingere, sempre all’interno del proprio genere, sono come sempre i Maneskin (voto: 8) e il loro giudice Manuel Agnelli (voto: 7), con l’approvazione di Ghemon.

Rebirthing voto: 7

È stata la serata in cui, apparentemente, abbiamo “ritrovato” Samuel Storm (voto: 7) e Lorenzo Licitra (voto: 6). La serata in cui ben tre cantanti, a detta dei giudici, si sono esibiti nella loro migliore interpretazione all’interno del talent ––Enrico Nigiotti (voto: 6,5) per Agnelli, Camille Cabaltera (voto: 7,5) e Licitra per Fedez––. La serata in cui, però, abbiamo perso Rita Bellanza (voto: 4), in piena crisi dopo l’exploit delle audition.

Long Live the Queen Voto: 8

“Cavalchiamo sulle spalle dei giganti, non dei poracci” dice Queen Maionchi al suo Nigiotti, alle prese con Bob Dylan. Un consiglio che suona un po’ come un manifesto, visto che la regina della discografia italiana varca la metà gara con la sua squadra ancora al completo e senza neanche un concorrente al ballottaggio.

Capitani coraggiosi Voto: NC

Puntata con nuovo regolamento, modificato per dissuadere i giudici dal chiamare per l’ennesima volta un tilt. Per questa sera, sarà un quinto giudice a decidere il salvataggio di uno dei tre cantanti a rischio eliminazione. Tocca quindi a Gianni Morandi scegliere chi potrà continuare la gara.

Con una mossa impopolare, Morandi salva Rita, nel disappunto di giudici e pubblico. Fischi, teste che si scuotono in segno di disapprovazione, incredulità tra gli astanti.

Camille, finalmente sulla rampa di lancio, e Gabriele Esposito (Voto: 5) si trovano, quindi, a passare sotto le forche caudine dei propri giudici. Con un altro colpo di scena, i quattro cavalieri dell’apocalisse salvano il cantautore campano, che potrà presentare il suo inedito dalla prossima puntata.

Leggi anche: