Transmission X, la sperimentazione trova casa a Ravenna

Da venerdì 24 a domenica 26 novembre torna il festival dedicato alle sonorità di confine

Durante l’ultimo weekend di novembre Ravenna si riempirà di suoni oscuri e viaggi al confine della sperimentazione musicale più radicale: dagli Ulver fino ai Ninos du Brasil, tutti gli artisti del cartellone della nuova edizione di Transmission X hanno sviluppato un percorso originale nella musica contemporanea.

Gli Ulver

Questa edizione è la decima, e per festeggiare il primo compleanno importante ha deciso di affidarsi al suo ideatore, Chris Angiolini, che ha costruito una serie di eventi che riattraversano il passato recente del festival. «Mi sono messo nei panni del padrone di casa», ha detto, «che invita i vecchi amici per celebrare un traguardo importante e trovare la via per il prossimo ciclo che ci attende. Restando sempre fedele alla natura di festival di provincia, a misura d’uomo, dove l’esperienza e la curiosità sono protagoniste».

Qui sotto il programma completo, per tutte le informazioni visitate il sito ufficiale.

venerdì 24 novembre

Artificerie Almagià
21.00 Tiresia (Bruno Dorella & Stefano Ghittoni)
21.40 Stian Westerhus
22.20 Bus de la Lum (Nico Vascellari)
23.00 Ulver

sabato 25 novembre

Bronson Club
21.00 Daniel O’Sullivan
22.00 Robert Aiki Aubrey Lowe
23.00 Matteo Vallicelli
00.00 Lorenzo Senni

domenica 26 novembre

MAR – Museo d’Arte della città di Ravenna
16.00 Cristian Naldi
17.00 Adriano Zanni
18.00 Mai Mai Mai