Tool, il nuovo album uscirà davvero nel 2018

Nonostante il rutto digitale del frontman Maynard James Keenan, la notizia è stata confermata dal batterista

«Si, stavolta la notizia è definitiva. Il nuovo album dei Tool arriverà l’anno prossimo, nel 2018», così il batterista Danny Carey in un’intervista per Loudwire. «Avremo finito i lavori per la prima metà dell’anno, la data d’uscita dipenderà da altri fattori. È tutto in costante evoluzione».

Il frontman Maynard James Keenan aveva attribuito i ritardi di pubblicazione alle indecisioni degli altri musicisti della band – «Vorrei pubblicare tutto più rapidamente, ma gli altri scrivono in modo diverso. Sono molto analitici» -, e un fan gli ha chiesto ulteriore conferma della notizia. Keenan, però, ha risposto con un “rutto digitale”. «Il processo di scrittura di Danny, Adam e Justin è davvero tedioso», aveva detto.

Un rappresentante della band ha spiegato che non c’è ancora una data d’uscita ufficiale, ma nonostante il cazzeggio di Keenan sembra che sia davvero arrivato il momento di ascoltare il seguito di 10,000 Days.

Leggi anche: