Tidal arriva in Italia insieme al nuovo album di Jay-Z

La versione italiana della piattaforma è stata attivata oggi, giusto in tempo per farci ascoltare l'attesissimo '4:44'
tidal italia jay z

Da oggi Tidal è ufficialmente nel bel paese: la piattaforma globale di musica e entertainment ha stretto una partnership con Vodafone. La notizia arriva giusto in tempo per l’uscita di 4:44, il nuovo album di Jay-Z.

La piattaforma di streaming in alta qualità del rapper ha vissuto alti e bassi, ma ha sempre vantato delle esclusive di un certo livello: l’ultima in ordine di tempo è The Life of Pablo di Kanye West.

Tidal è stato lanciato da Jay-Z il 30 marzo 2015 a Manhattan. Alla presentazione erano presenti alcune delle personalità più importanti del mondo della musica americana: Kanye, Beyoncé, Jack White, Rihanna, Madonna, Nicki Minaj e anche gli Arcade Fire. L’idea del rapper è quella di una piattaforma fatta su misura per gli artisti, un servizio in grado di gestire i diritti e di fornire uno streaming di qualità più alta. Tutte le informazioni sono qui, mentre poco sopra potete vedere i due trailer di 4:44, in uscita domani e disponibile gratuitamente (e senza pubblicità) per tutti gli abbonati.