Sanremo 2018: James Taylor e Sting (con Shaggy) i primi ospiti internazionali

Entrambi renderanno omaggio alla Canzone Italiana, poi Sting presenterà il suo album di prossima uscita.

Il direttore artistico Claudio Baglioni l’aveva annunciato in conferenza stampa: tutti gli ospiti internazionali saranno “obbligati” a realizzare un tributo alla nostra tradizione musicale, il Festival di quest’anno non sarà una passerella, e tutto dovrà in qualche modo “rispettare” le idee del cantautore. James Taylor e Sting, infatti, saliranno sul palco dell’Ariston e omaggeranno la tradizione musicale del nostro paese.

Il cantautore americano e il leader dei Police, per ora sono solo loro gli ospiti internazionali confermati dal team del Festival, omaggeranno la canzone italiana, poi sul palco salirà Shaggy per presentare l’album scritto a quattro mani con Sting. Il Festival di Sanremo si terrà dal 6 al 10 febbraio.

Leggi anche: