Noel Gallagher, il nuovo singolo ‘Dead In The Water’

Dopo aver pubblicato alcuni singoli lontani dal suono marchio di fabbrica a cui ci aveva abituati durante la sua carriera, The Chief ha condiviso l'unico brano in stile Oasis del nuovo album, in arrivo domani

Dopo aver stupito un po’ tutti con i primi singoli estratti dal suo nuovo album in studio Who Built The Moon?, Noel Gallagher ha condiviso un ultimo video prima dell’uscita del disco, fissata per domani.

Infatti, se Holy Mountain, It’s A Beautiful World e la strumentale Fort Knox suonavano molto lontani dalle produzioni precedenti di Gallagher, con Dead In The Water si ritorna allo stile Oasis forgiato da Noel durante la sua carriera con la band.

Il brano è una ballad minimale registrata dal vivo, chitarra e voce, unica eccezione di un album in cui The Chief si è volutamente discostato da tutti i suoi lavori precedenti, lavorando in studio insieme al producer David Holmes a un disco che farà discutere, soprattutto i fan più integralisti degli Oasis.

'Dead In The Water (Live At RTÉ 2FM Studios, Dublin)’

Watch the new lyric video for 'Dead In The Water (Live At RTÉ 2FM Studios, Dublin)’, the bonus track from ‘Who Built The Moon?’ out tomorrow! Pre order: https://nghfb.lnk.to/WBTM

Pubblicato da Noel Gallagher su Giovedì 23 novembre 2017

Leggi anche: