Locus Festival 2018, annunciati James Holden e R+R=Now

Il festival di Locorotondo conferma, anche quest'anno, una selezione ricercata confermandosi come una delle realtà più interessanti in Italia

Mancano ancora sei mesi alla nuova edizione del Locus Festival, ma ecco che arrivano puntuali i nomi dei primi headliner, per una line up che conferma la qualità e la ricercatezza sfoggiata negli scorsi anni dal festival di Locorotondo.

Si parte con un nome culto della musica elettronica, James Holden, che dopo il capolavoro The Inheritors targato 2013, torna con un nuovo lavoro The Animal Spirits, album fra i più interessanti del 2017 con cui il producer si allontana sempre più dal club per esplorare le sperimentazioni con i synth modulari, registrando il disco insieme a una band.

A completare i nomi in cartellone ci sono artisti in grado di spingere la musica elettronica verso le sue mille sfumature: Go Go Penguin, The Comet Is Coming, Kamaal Williams Experiment e il graditissimo ritorno, previsto per il 7 luglio, della super band R+R=Now, guidata da Robert Glasper.

Il Locus festival 2018 si svolgerà in tutti weekend di luglio e nella prima metà di agosto, con altri grandi nomi della scena musicale internazionale, e con tante altre attività culturali.