La cover del nuovo disco di Kendrick Lamar è già diventata un meme

Il graphic designer Vlad Sepetov ha risposto alle critiche dei fan con una serie di tweet

Il nuovo disco di Kendrick Lamar, DAMN., non è ancora uscito – mancano davvero poche ore – ma è già al centro delle polemiche: la copertina, curata dal graphic designer Vlad Sepetov, è già diventata un meme ed è stata molto criticata dai fan del rapper.

La cover del nuovo disco di Kendrick Lamar è già diventata un meme

Sepetov, che ha curato la copertina insieme a Lamar e Dave Free, ha spiegato il senso del suo lavoro in una serie di tweet. Ecco cosa ha detto: «Sono molto contento che la copertina abbia scatenato tutte queste discussioni. È interessante che alcuni parlino di “bad design”, io sono molto orgoglioso del mio lavoro. Volevo fare qualcosa di rumoroso e abrasivo».

Molte delle critiche sono partite dal confronto con la cover di To Pimp a Butterfly, anche questa curata da Sepetov, Lamar e Free. «Sono felice che Dave e Kendrick abbiano capito subito il senso delle mie scelte, volevamo fare qualcosa di diverso dalla massa. Non è una cover politica come quella di To Pimp a Butterfly, ma siamo riusciti comunque a farvi discutere».