Krist Novoselic dei Nirvana ha una nuova band e questo è il primo singolo

Loro sono i Giants in the Trees e il loro primo "Sasquatch" è interamente girato nelle foreste dello stato di Washington

L’ex bassista dei Nirvana Krist Novoselic vaga per la foresta nel video di Sasquatch, il brano di esordio della sua nuova band, Giants in the Trees.

Nella clip lo-fi, Novoselic e i suoi compagni—la cantante/suonatrice di banjo Jillian Raye, il chitarrista Ray Prestegard, il batterista Erik Friend—stanno in piedi su tronchi d’albero caduti, esplorando la vegetazione circostante e sfoggiando ogni tanto un sorrisetto smielato.

Sasquatch, disponibile da ora in digitale, trova una zona comoda tra il folk psichedelico e l’alt rock blueseggiante con le pizzicate di banjo, power chord distorti e soffi di arminica. “I can feel eyes watching over me” canta dolcemente Raye, aggiungendo un’atmosfera paranoica alla traccia. «Hiding in the silence; there’s giants in the trees.”

Novoselic ha scherzato sul budget ridottissimo del video nei commenti di YouTube: “Ho comprato il terreno dove è girato il video. Per pagare la produzione ho tagliato tutti gli alberi e ora al loro posto sto costruendo un campo da golf. Il video è costato oltre 2 milioni di dollari. Il motivo è che è girato su un palco dove tutta la flora è fatta di plastica, schiuma e altri materiali sintetici che servono a dare un look naturale.”

I membri dei Giants in the Trees si sono incontrati l’anno scorso a un evento ambientalista dell’associazione Grange con sede a Skamokawa, Washington. Finora, la band si è esibita principalmente nei confini del proprio stato federale.